Header Unit

Raging Dead – Recensione: When The Night Falls

When The Night Falls” è il primo full-length album dei Raging Dead, formazione che si è fatta strada nell’underground grazie ad una incessante attività dal vivo che li ha visti aprire per band italiane come gli Scream Baby Scream, Superhorrorfuck e varie volte anche per gli svedesi Sister e che li ha portati all’uscita del valido primo Ep “Born In Rage” nel 2015.

Ora sono ritornati agguerriti più che mai con l’album di debutto“When The Night Falls” che riconferma quanto di buono avevamo già sentito due anni fa e li colloca tra le realtà più interessanti di questo genere, l’horror metal, magari un po’ inflazionato di questi tempi, ma che ha ancora molto da dire.  Queste dieci composizioni colpiscono il bersaglio e propongono un irrefrenabile mix incendiario di horror punk che ammicca a Wednesday 13 e ai Murderdolls, il tutto condito da un immaginario gotico affollato da zombie e da creature poco raccomandabili che danno un tocco noir all’insieme.

Così quando scende il crepuscolo è inevitabile sprofondare nel mondo dei Raging Dead ed essere accolti dalla trascinante “Street Of Rage” e dalla potente e diretta titletrack. Con la successiva “Within Shadow” emergono prepotenti le radici più sleaze rock del gruppo per una composizione graffiante e beffarda quanto basta, mentre più cupa risulta invece la successiva “Army Of The Restless”. “Nightstalker”  e “Scratch Me” sono due pezzi che erano inclusi anche sul precedente Ep e soprattutto il primo brano ha una marcia in più e risulta anthemico e  sculettante quanto basta per farvi scatenare nel più vicino cimitero.

Anche la seconda parte di questo dischetto non presenta cali di tono, anzi si continua con la potente e tirata “Bloodlust” fino ad arrivare a “Ballad Of The Storm” che della ballad classica non ha proprio nulla tranne la breve parte iniziale che subito dopo si trasforma in una marcia tempestosa ad alto tasso energetico, degna chiusura di un album frizzante e  macabro al tempo stesso che non può lasciare indifferenti. Interessante debutto “When The Night Falls” e un nome quello dei Raging Dead da seguire con attenzione soprattutto per gli amanti di questo genere.

Voto recensore
7
Etichetta: Pavement Entertainment

Anno: 2017

Tracklist: 01. Streets Of Rage 02. When The Night Falls 03. Within Shadow 04. Army Of The Restless 05. Nightstalker 06. Bloodlust 07. Crimson Garden 08. Scratch Me 09. Doomsday 10. Ballad Of The Storm
Sito Web: https://www.facebook.com/RagingDead/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login