Crystal Viper – Recensione: Possession

I Crystal Viper tornano nuovamente al concept album con “Possession” (dopo “Crimen Excepta” che parlava di streghe, incantesimi, croci, ecc.), che si presenta per la seconda volta con le tinte oscure dell’horror e in particolare delle possessioni demoniache e dei fantasmi.

La band polacca capeggiata dalla bravissima singer nonché chitarrista Marta Gabriel (anche tastierista) si mantiene, stilisticamente, su un metal classico di discreto spessore anche se i tentativi di innervare i brani di un po’ di atmosfere cupe in tradizione King Diamond non riesce più di tanto e di conseguenza il concept ne risulta depotenziato.

In alcuni casi il giusto livello di coinvolgimento viene raggiunto; citiamo ad esempio l’iniziale “Voices In My Head” in cui il riffing potente e cadenzato viene sostenuto dalla voce graffiante di Marta e arricchito da inserti di chitarra acustica che risultano quanto mai azzeccati. Altrettanto riuscita è “Fight Evil With Evil”, brano che ricorda più di tutti King Diamond (tranne per il coro quanto mai scontato ma pur sempre godibile).

Altri brani apprezzabili sono ancora la cadenzata “Why Can’t You Listen?”, che ricorda non poco i pezzi più epici di Dio (escludendo il tappeto di tastiere che ogni tanto compare) o ancora la semi-ballad “Prophet Of The End”, song in cui Martha dimostra di aver raggiunto un livello di interpretazione delle melodie di tutto rispetto.

Poco accattivanti sono pezzi come ad esempio “Julia Is Possessed” che alternano parti veloci a rallentamenti improvvisi e poco coinvolgenti così come fuori luogo sembra la voce in growl che a sprazzi compare.

Decente è poi la scatenata cover di “Thundersteel” dei Riot posta in coda come bonus track; ovviamente l’originale spazza via senza pietà questa new version.

In conclusione, se da un lato il concept horrorifico è riuscito solo in parte dall’altro lato i Crystal Viper hanno dimostrato di riuscire a progredire come band e a livello stilistico, nonostante i clichèe disseminati in tutto il CD.

Voto recensore
6,5
Etichetta: AFM Records

Anno: 2013

Tracklist:

01. Zeta Reticuli
02. Voices In My Head
03. Julia Is Possessed
04. Fight Evil With Evil
05. Mark Of The Horned One
06. Why Can't You Listen?
07. You Will Die You Will Burn
08. We Are Many
09. Prophet Of The End
10. Thundersteel (Riot cover)


Sito Web: http://www.crystalviper.com/

leonardo.cammi

view all posts

Bibliotecario appassionato a tutto il metal (e molto altro) con particolare attenzione per l’epic, il classic, il power, il folk, l’hard rock, l’AOR il black sinfonico e tutto il christian metal. Formato come storico medievalista adora la saggistica storica, i classici e la letteratura fantasy. In Metallus dal 2001.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login