Jaded Heart – Recensione: Perfect Insanity

Ormai con i Jaded Heart sai quello che compri. Forse un po’ banale messa così, ma la sostanza è che la band tedesca è diventata una sicurezza per chi è in cerca di onesto hard rock melodico massiccio, senza fronzoli e con qualche spruzzata epica (o chiamatela class metal) qua e là. Johan Fahlberg, che nel 2004 ha sostituito il grande Michael Bormann dietro il microfono, non è forse un portento ma ci mette energia, passione e professionalità, che ben si combinano all’impasto sonoro proposto anche in "Perfect Insanity".

Fin qui tutto bene, e allora dov’è che le cose cominciano a cigolare? I pezzi in cui l’afflato emotivo è più marcato sono quelli che, al di là dei dettagli, funzionano meglio: è il caso di "Fly Away", esempio perfetto di "sfruttamento" di quella grandeur che in altri frangenti – vedi "Freedom Call" – rischia di far cadere la proposta sonora nel datato e ridicolo. Il difetto maggiore, però, sta in certa prolissità che riduce l’efficacia di alcuni pezzi ed in una ripetitività di fondo, altra faccia di quella medaglia alla "sicurezza" e alla coerenza musicale che i Jaded Heart si sono guadagnati sul campo. Non entusiasma, purtroppo, neppure la ballad "One Life One Death", mentre le cose vanno leggermente meglio in una mid-tempo vagamente doomeggiante come "Hell Just Arrived".

I Jaded Heart hanno accumulato tanta esperienza e non si spostano di un centimetro da una strada che conoscono come le proprie tasche, ma questo non basta a salvare un album oggettivamente troppo povero di idee.

Voto recensore
5
Etichetta: Frontiers

Anno: 2009

Tracklist: 01. Intro
02. Love is a Killer
03. Fly Away
04. Blood Stained Lies
05. Tonight
06. Freedom Call
07. One Life One Death
08. Rising
09. Hell Just Arrived
10. Psycho Kiss
11. Come To the Feast
12. Exterminated
Sito Web: http://www.myspace.com/thebandjadedheart

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login