Passion – Recensione: Passion

Ci sono le cose originali e le cose meno originali. E tra le cose meno originali, ci sono quelle fatte male, magari a tavolino, e quelle fatte con il cuore: è il caso, quest’ultimo, degli inglesi Passion, che propongono dell’hard rock melodico robusto e diretto, derivativo quanto si vuole ma a lunghi tratti decisamente efficace. Dietro il nome – pure questo non particolarmente originale – si cela la nuova creatura di Lion Ravarez dei Night By Night, affiancato alla chitarra da Chance Vanderlain, che pur con un approccio ruvido è capace anche di regalare degli assoli rivelatori di grandi doti tecniche.

Le sonorità di riferimento della band sono principalmente quelle dello sleaze di fine anni Ottante e nei frangenti più melodici, concentrati nella prima parte dell’album, i Passion ricordano parecchio i Danger Danger, complice anche una certa somiglianza della voce di Ravarez a quella di Ted Poley. In questo senso, va sottolineato l’emozionante crescendo della strepitosa “Trespass On Love”, tra gli episodi più convincenti dell’intero lavoro. Sonorità via via più dure compaiono con l’avanzare della scaletta, a partire dall’aggressiva “Lost In The Dark”, con un vibrante duello tra la chitarra di Vanderlain e il basso di Weston James, e nelle tinte epiche di “Victims Of Desire”, non troppo distante da certo class metal e distintivo, nel suo pulsare, di come la band sia mossa prima di tutto – nomen omen – da grande passione. E’ un’escalation di sana rabbia in musica, che si completa con il ringhio in stile AC/DC di “She Bites Hard”.

Pur senza effetti speciali, i Passion riescono a convincere e meritarsi più di un ascolto per apprezzarne l’umanità.

Etichetta: Frontiers Records

Anno: 2020

Tracklist: 01. Intensity 02. Trespass On Love 03. Too Bad For Baby 04. Lost In The Dark 05. Back 06. Victims Of Desire 07. We Do What We Want 08. Built To Please 09. She Bites Hard 10. Big Game
Sito Web: https://www.facebook.com/passionbanduk/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login