Waysted – Recensione: Organised Chaos Live

Siate i benvenuti anche questa sera al nostro consueto appuntamento con il magico mondo del revival degli anni ’80. Questa volta il nostro riflettore è puntato sugli Waysted, band hard rock inglese vecchio stampo che è riuscita a sopravvivere dignitosamente a varie vicissitudini tra il 1982 e il 1986, si è riformata nel 2000 e ha ripreso la sua attività in studio e dal vivo, arrivando a produrre un disco live, registrato a Glasgow nel 2005 e dato alle stampe di recente, seguendo un trend ripercorso ormai da molte band dello stesso periodo.

Dovendo fare un commento generale sul disco, non si può certo dire che sia un brutto lavoro. Ci sono brani che conservano intatto il loro smalto nonostante l’usura del tempo, e risulta particolarmente significativo a questo proposito ‘Night Of The Wolf’, tratto da “Vices”, anno 1983. Si può anche dire senza timore di sbagliarsi che gli Waysted, in particolare il cantante Fin, siano dei buoni intrattenitori, molto affiatati sul palco, in grado di sfornare anche lunghe medley di brani hard rock, amanti del blues, riconoscenti al pubblico per l’accoglienza ricevuta (anche se sarebbe interessante conoscere l’età media degli spettatori). C’è però da dire, e qui sta all’ascoltatore dire se questa sia una cosa positiva o un deterrente, che gli Waysted sembrano essersi fermati alla loro epoca d’oro, e quindi la stragrande maggioranza dei pezzi presenti su questo live risale a più di venti anni fa. fanno eccezione solo ‘Won’t Get Out Alive’, scritta nel 2000, ‘The Alternativa’, e ‘Must B More 2 It Than This’, che fra l’altro è uno dei pezzi meglio riusciti di tutto il disco. A che scopo dunque andare in tour nel proprio Paese di origine pubblicizzando un disco nuovo (intitolato “Back From The Dead”, per dovere di cronaca), se poi dal vivo questo non viene eseguito? Naturalmente il discorso si potrebbe estendere a molti altri gruppi più blasonati che ripetono lo stesso giochetto. Al di là di questo, ogni nostalgico che si rispetti non avrà nulla da obiettare per quanto riguarda questo disco. Per tutti gli altri, ci sono i lavori in studio.

Voto recensore
6
Etichetta: Majestic Rock / Audioglobe

Anno: 2006

Tracklist:

01- Toy With The Passion
02- Won’t Get Out Alive
03- Hang ‘em High
04- The Alternativa
05- Dead On Your Legs
06- Heaven Tonight
07- Love Loaded
08- Must Be More 2 Than This
09- Night Of The Wolf
10- Rock ‘n Roll Medley


0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login