Northward – Recensione: Northward

La prorompente vocalità di Floor Jansen che in tempi recenti ha rivitalizzato il carrozzone Nightwish dopo la prematura fine dei validissimi After Forever va ad unirsi alla sapienza chitarristica di Jorn Viggo Lofstad, già spinta propulsiva dei Pagan’s Mind nonché songwriter apprezzato in ambito power melodic metal (Jorn Lande): il risultato di questa collaborazione è il progetto Northward, che oltre ai due vede la collaborazione di Morty Black (TNT) al basso e Stian Kristoffersen (Pagan’s Mind) alla batteria.

I pezzi contenuti in quest’album eponimo risalgono addirittura ad una decade fa quando i due musicisti si conobbero in occasione del Progpower USA Festival e scoprirono di avere un’ottima sintonia a livello di ascolti musicali, per lo più incentrati sulla classica tradizione hard rock; ovviamente per gli impegni pressanti di entrambi l’album vede la luce solo ora ma rimane attuale ed ispirato.

Il singolo “While Love Died” è un hard rock particolarmente muscolare dove entrambi i musicisti mettono in scena le loro caratteristiche distintive; il groove di “Get Whart You Give” esalta la tecnica e potenza vocale di Floor che si conferma come una, se non La, miglior voce che oggi possieda la scena hard ‘n’ heavy.

Lofstad riesce peraltro, su tanta padronanza vocale, a plasmare pezzi sufficientemente vari equamente bilanciati tra melodia e potenza (“Paragon”); “Let Me Out” è uno dei pezzi più tirati della tracklist appositamente creata per avere un impatto frontale dal vivo se mai ci sarà questa possibilità mentre “Big Boy” è basata su un riff danzereccio e una porzione di cantato saltellante e molto teatrale.

“Northward” è un davvero un gustoso concentrato di hard rock dal taglio moderno sulla scia di gruppi mainstream come Skunk Anansie e Foo Fighters ma anche di produzioni più alternative e “potenti” senza dimenticare di gettare uno sguardo ai classici; la caratteristica che mi ha fatto piacere notare è come questa collaborazione sia solo marginalmente legata alle precedenti produzioni del duo ma brilli di luce propria come un vero side project dovrebbe sempre fare.

Voto recensore
7,5
Etichetta: Nuclear Blast

Anno: 2018

Tracklist: 01. While Love Died 02. Get What You Give 03. Storm In A Glass 04. Drifting Islands 05. Paragon 06. Let Me Out 07. Big Boy 08. Timebomb 09. Bridle Passion 10. I Need 11. Northward
Sito Web: https://www.facebook.com/northwardband/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login