Night Ranger – Recensione: 35 Years And A Night In Chicago

Trentacinque anni e non sentirli. Cin quella carica dirompente che riescono a buttare fuori non solo in ogni album, ma anche e soprattutto in ogni live, i Night Ranger festeggiano l’importante ricorrenza della loro carriera con un doppio live, registrato in quel di Chicago, che fotografa un gruppo in ottimo stato di salute. “35 Years And A Night In Chicago” è semplicemente la fotografia di una band in ottimo stato di salute, coerente da sempre nel proporre un hard rock sanguigno e dinamico, capace di intenerirsi e di far ridere, pieno di brani con ritornelli corali e vivaci; niente di nuovo, in sostanza, rispetto a quanto sappiamo già della carriera dei Night Ranger e niente di diverso da quello che abbiamo già avuto modo di sentire negli altri lavori live che la band ha realizzato nel corso della sua carriera. Semplicemente, i Night Ranger hanno trovato il modo più giusto e adatto al loro stile per festeggiare un momento così significativo nella loro storia. Va sempre bene riascoltare i momenti più delicati, come “Sentimental Street“, ma in fondo la band è quasi totalmente costituita da californiani abituati a fare casino e ad incitare i propri vicini a fare altrettanto, per cui la massima espressione della loro forza la si trova in quei pezzi più tipicamente hard rock, come “Growing Up In California“, “Secret Of My Success” e, naturalmente, gli anthem più famosi come “Rock In America” e “Don’t Tell Me You Love Me“. Mancano alcuni brani spettacolari come “Halfway To The Sun“, ma per il resto “35 Years…” è una buona sintesi di una carriera che non ha conosciuto cali o cadute di stile e che, ci auguriamo, prosegua allo stesso modo ancora a lungo.

night-ranger

Voto recensore
7,5
Etichetta: Frontiers Music

Anno: 2016

Tracklist: 01. Intro

02. Touch Of Madness

03. Sing Me Away

04. Four In The Morning

05. Growing Up In California

06. Rumors In The Air

07. Secret Of My Success

08. Sentimental Street

09. High Road

10. Eddie’s Comin’ Out Tonight

11. Goodbye

12. Day & Night

13. Night Ranger

14. When You Close Your Eyes

15. Don’t Tell Me You Love Me

16. Penny

17. Sister Christian

18. (You Can Still) Rock In America

19. 7 Wishes
Sito Web: https://www.facebook.com/nightranger/?fref=ts

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login