Skinlab – Recensione: Nerve Damage

Per spezzare l’attesa del nuovo disco, gli Skinlab pubblicano una manciata di vecchi demo, pezzi live, remix e rarità assortite per i fan più accaniti. A dir la verità, la band guidata da Steev Esquivel non ha mai ricevuto l’attenzione meritata: il successo di gruppi come Machine Head e Sepultura aveva probabilmente trascurato l’identità di una formazione che aveva raggiunto l’apice della propria maturità artistica in un disco come ‘Disembody: The New Flesh’. Rispolverando, in questa sede, i demo lasciati in cantina diciamo che gli Skinlab si presentano ottimi fan di Smashing Pumpkins e Brujeria di cui coverizzano (fra le altre) rispettivamente ‘Bullet With Butterfly Wings’ e ‘Raza Odiada’: magnifico il risultato finale. Sul versante dei demo e dei vari brani tratti dal loro periodo iniziale, il gruppo appare meno incline all’uso di effetti industriali focalizzando invece l’attenzione sul metal grezzo e sull’hardcore, inevitabili punti di partenza per la carriera degli Skinlab. Attitudine urbana, la stessa che si respirava in ‘Chaos A.D.’ dei Sepultura, il cielo si tinge di nero e una nube nucleare si erge mentre la band – in mezzo a rottami di una città ormai rasa al suolo – urla i propri dolori e i propri dissensi. Lo chiamavano post-metal, anni fa. ‘Nerve Damage’ è una chicca, fra l’altro in doppio cd, che tutti gli adulatori degli SKinlab non dovrebbero lasciarsi sfuggire. Per tutti gli altri il consiglio è di recuperare quanto prima ‘Disembody: The New Flesh’ e poi tutto il resto.

Etichetta: Century Media / Self

Anno: 2004

Tracklist: CD1

01. Losing All
02. Beneath The Surface
03. Anthem (radio edit)
04. Come Get It (Steve Evetts mix)
05. One Of Us (Steve Evetts mix)
06. Jesus Cells (Cameron Webb demo)
07. Disturbing The Art Of Expression (Cameron Webb demo)
08. Take As Needed (Cameron Webb demo)
09. Bullet With Butterfly Wings (Smashing Pumpkins cover)
10. Slave The Way (remix)
11. Purify (acoustic)
12. So Far From The Truth
13. Noah
14. Raza Odida (Pito Wilson) (Brujeria cover)
15. When Pain Comes To Surface (demo)
16. Paleface (live)
CD2

01. Paleface (remixed James Murphy Roadrunner demo)
02. The Art Of Suffering (Roadrunner demo)
03. Promised (Roadrunner demo)
04. Ten Seconds (Roadrunner demo)
05. Stumble (from Suffer EP)
06. Down (from Suffer EP)
07. Dissolve (from Suffer EP)
08. Noah (from Suffer EP)
09.Race Of Hate (live demo)
10. When Pain Comes To Surface (Circle Of Vengeance demo)
11. Blacklist (Circle Of Vengeance demo)
12. Slave The Way (live 4/20)
13. Purify (live 4/20)
14. No Sympathy (For The Devil) (live 4/20)
15. Scapegoat (live 4/20)
16. Know Your Enemies (live 4/20)
17. Come Get It (live 4/20)
18. When Pain Comes To Surface (live 4/20)

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login