Horned Almighty – Recensione: Necro Spirituals

I danesi Horned Almighty sono il tipico esempio di band competente ma assolutamente senza sorprese. Il loro black/death metal, seguendo i crismi della tradizione nordica, vanta una tecnica esecutiva di prim’ordine che si sublima in tappeti di riff veloci e sovrapposti e in una sezione ritmica distruttiva ma precisa come un cecchino. Le uniche variazioni sul tema sono delle concessioni melodiche a base di rallentamenti e arpeggi, un’altra tecnica ormai molto rodata che comunque non fallisce nel dare ai brani un risvolto positivo in più.

Tutto qui? Sì, obiettivamente è difficile dire altro su di un album come “Necro Spirituals” (il quarto della loro carriera), un disco che vive di episodi molto simili l’uno all’altro ma confezionati con tutto il mestiere del caso. Ennesima sufficienza politica per un lavoro dall’impeccabile bontà formale che sarà apprezzato esclusivamente dai fruitori del genere.

Voto recensore
6
Etichetta: Candlelight / Audioglobe

Anno: 2010

Tracklist: 01. Necro Spirituals
02. Fountain Of A Thousand Plagues
03. Sworn Divine Vengeance
04. Age Of Scorn
05. In Jubilation And Disgust
06. Blessing The World In Pestilence
07. The Illuminated Void
08. Blasphemous Burden
09. Absolved In The Sight Of God
Sito Web: http://www.myspace.com/hornedalmighty

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login