Header Unit

Midnight Sin – Recensione: One Last Ride

A distanza di poco più di un anno dall’Ep “Never Say Never” ritornano a far parlare di se i Midnight Sin con il nuovo full-length in studio, il secondo intitolato “One Last Ride” che continua il percorso già intrapreso dal debutto “Sex First” e che vede i nostri alle prese con un grintoso hard rock di chiara matrice americana che non disdegna incursioni in territori più melodici e anche sterzate allo sleaze più ruvido. Il dischetto contiene dieci composizioni che recuperano in tutto e per tutto gli irriverenti anni ottanta a partire dall’iniziale “Loaded Gun” a cui fa seguito la cadenzata “Land Of The Freak” e la più robusta e dirompente “Game Over Fame”.

Leggermente più tranquilla, ma sicuramente calda e bluesy risulta “Send Me A Light”, mentre altra bella bordata di ammiccante rock and roll sono l’irresistibile “Never Say Never” e la trascinante e adrenalinica “The Maze”, sicuramente uno dei pezzi meglio riusciti di questo lavoro. Con la ruffiana “Plan B” si ritorna ad un frizzante e disinvolto sleaze rock che cattura e diverte dal primo ascolto, mentre “Not Today” sconfina quasi in territori metal grazie ad un sound deciso e robusto impreziosito anche da un efficace assolo centrale di chitarra.

La conclusiva “Born This Way” invece mescola sapientemente l’intramontabile hard’n’roll vecchio stampo con melodie riuscite ed efficaci chiudendo in bellezza un lavoro che sicuramente non pecca in originalità ma che riesce ad intrattenere a dovere tutti gli amanti di queste sonorità. It’s only rock and roll but I like it.

Voto recensore
7
Etichetta: Scarlet Records

Anno: 2017

Tracklist: 01. Day Zero 02. Loaded Gun 03. Land Of The Freak 04. Game Over Fame 05. Send Me A Light 06. Never Say Never 07. The Maze 08. Plan B 09. Not Today 10. Born This Way
Sito Web: http://www.midnightsinband.com/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login