Methodica – Recensione: Light My Fire

Il 2011 ha visto l’uscita una compilation di tributo a Jim Morrison, intitolata ‘Waiting For The Moon’, dove diverse band più o meno note della scena veronese hanno reso omaggio a modo loro al Re Lucertola. I Methodica, band prog metal già autrice di un ottimo disco d’esordio, intitolato ‘Searching For Reflections’, hanno colto questa  occasione per realizzare un mini CD, utilizzando come brano principale la loro versione di ‘Light My Fire’.

La caratteristica principale della title track è, come probabilmente le buone cover dovrebbero essere, quella di essere una rivisitazione, che fa cogliere lo stile della band che la esegue, senza con questo stravolgere l’originale. Il brano inizia delicatamente, creando un’atmosfera di sommessa sordina, interrotta da un intermezzo strumentale incentrato su chitarra e tastiera; torna poi brevemente l’atmosfera dell’inizio, che si stempera in un finale di pura emozione. Il mini CD è completato dalle radio edit di due fra gli eccellenti brani già presenti in ‘Searching…’, dall’inedito ‘Knast’, sei minuti di concentrato prog, energici e dinamici, dalla versione estesa di ‘Light My Fire’ e dal relativo video. I Methodica sono una realtà di cui l’attuale scena prog italiana dovrebbe essere più che orgogliosa, grazie al perfetto connubio fra abilità tecniche, calore emotivo ed estro creativo (per intenderci, non sono tra quei gruppi che stanno piantati ciascuno al proprio posto sul palco e trasmettono lo stesso feeling di un bradipo morto). Manca solo la prova del nuovo disco per consacrare in pieno le loro capacità.

Voto recensore
7,5
Etichetta: Auto produzione

Anno: 2012

Tracklist:

01. Light My Fire (Radio Edit)
02. Neon (Radio Edit)
03. The Marble Column (Radio Edit)
04. Knast
05. Light My Fire (Extended Version)
06. Light My Fire (Video)


Sito Web: http://www.methodicaband.com/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login