Knifeworld – Recensione: Bottled Out Of Eden

Da sempre immerso in sonorità dissonanti e sognanti di realtà musicali di culto come Cardiacs e Gong, Kavus Torabi pubblica il terzo lavoro dei Knifeworld sempre all’insegna di melodie pop che emergono da una serie di substrati fatti di musica cabarettistica, prog e rock (“High/Aflame”).

Il collettivo Knifeworld (sono in otto) vede la presenza di musicisti impegnati all’arrangiamento particolare delle musiche (segnaliamo infatti la presenza di sassofoni, clarinetto e oboe) supportati da parti vocali teatrali ma oggettivamente migliorabili.

Durante l’ascolto di “Bottled Out Of Eden” si può tracciare un parallelo col prog di The Tangent, Beardfish e Spock’s Beard anche se declinato in versione più diretta è semplice; l’impressione però, come per il precedente “The Unravelling” è che la formula non funzioni granché anche se buona parte della critica saccente vi racconterà tutta un’altra storia.

Certo è piacevole cogliere i dettagli di queste composizioni (“The Germ Inside”) ma affermare che il tutto suoni armonico risulta difficile anzi è vero il contrario dato che ci si va ad impantanare in un terreno che vorrebbe essere alternativo ma che suona solo azzardato.

Meglio una composizione come I Must Set Fire To Your Portrait che emerge come uno dei momenti più a fuoco nel mezzo di una scaletta deficitaria sotto più punti di vista; certo le idee non mancano ma i Knifeworld ci lasciano una sensazione strana dopo l’ascolto e non è purtroppo gradevole.

Knifeworld

Voto recensore
5,5
Etichetta: Inside Out Music

Anno: 2016

Tracklist: 01. High/Aflame 02. The Germ Inside 03. I Am Lost 04. The Deathless 05. Foul Temple 06. Vision Of The Bent Path 07. I Must Set Fire To Your Portrait 08. Lowered Into Necromancy 09. A Dream About A Dream 10. Secret Words 11. Feel The Sorcery
Sito Web: http://www.knifeworld.co.uk

1 Comment Unisciti alla conversazione →


  1. Franco

    Beh la “critica saccente” può anche essere la sua, no?!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login