Killin’ Baudelaire – Recensione: It Tastes Like Sugar

Dal calderone delle innumerevoli uscite che costantemente ci vengono proposte dalle case discografiche  spicca questo nuovo lavoro di una giovane formazione italiana, le Killin’ Baudelaire fautrici di “It Tastes Like Sugar”. L’album è stato registrato presso i Magnitudo Studios di Seregno e vanta la produzione artistica di Titta Morganti dei Mellowtoy ed è composto da tre brani più una cover di “Summertime Sadness” di Lana Del Rey, traccia che è stata scelta anche come secondo singolo.

Innanzitutto va detto che le giovani rocker non solo vantano una bella presenza, che per inciso non stona affatto come cosa, ma ci sanno anche fare e riescono ad inglobare alla tradizione prettamente rock quel sound di matrice alternative che sa essere dolce e suadente, ma anche deciso e cazzuto al momento giusto. Un ottimo esempio è la scoppiettante “Wasted”, il primo brano in cui il four-piece ci mostra il lato più aggressivo di se e dove spicca la bella voce di Gloria Signoria. Non da meno la successiva “The Way She Wants” in cui le ritmiche cadenzate si intrecciano con un cantato dal forte pathos e dove l’ottima produzione mette ancora più in risalto le peculiarità del brano. “Summertime Sadness”, la cover qui proposta è abbastanza fedele all’originale e il risultato è comunque apprezzabile anche se era lecito auspicare ad una personalizzazione maggiore del pezzo.

Riddle” l’ultima traccia di questo platter invece torna a ruggire grazie alla sua grande carica energetica contraddistinta da un sound bello corposo e dal refrain accattivante. In conclusione questo “It Tastes Like Sugar” è un disco che colpisce subito grazie alla sua immediatezza e vanta parecchi punti di forza al suo interno e non da meno quella componente ruffiana nei ritornelli e quell’appeal commerciale che sicuramente può garantire loro la visibilità che meritano. Con queste premesse le Killin’ Baudelaire offrono un ottimo biglietto da visita, sta ora a voi assaporare questo “It Tastes Like Sugar”.

killin-baudelaire-it-tastes-like-sugar

Voto recensore
7
Etichetta: Bagana Records

Anno: 2016

Tracklist: 01. Wasted 02. The Way She Wants 03. Summertime Sadness 04. Riddle
Sito Web: https://www.facebook.com/killinbaudelaire/

eva.cociani

view all posts

Amo la musica a 360 gradi, non mi piace avere etichette addosso, le trovo limitanti e antiquate, prediligo lo street, il glam e anche il goth, ma non disdegno nulla basta che provochi emozioni. Ossessionata dalle serie tv, dalla fotografia, dai viaggi e dai live show mi identifico con il motto: “Live the life to the fullest”.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login