III

Voto
recensore

7,5

Voto
utenti

-

III

Bosse De Nage

Track Listing

1. The Arborist
2. Desuetude
3. Perceive There A Silence
4. Cells
5. The God Ennui
6. An Ideal Ledge

Vota questo album:

Da qualche tempo a questa parte nel sottobosco black internazionale sembra essersi sviluppata una nuova tendenza, un nuovo gusto che vira verso composizioni e interpretazioni sempre più studiate, astratte, intellettuali e destrutturate (cfr. ultimi Deathspell Omega e Liturgy, ma anche Deafheaven, Altar Of Plagues e Castevet, per rimanere in casa Profound Lore Records).

In un certo senso si può parlare di geek black, visto l’indubbio glamour che accompagna la nera proposta di chi, proprio come i californiani Bosse-De-Nage, appartiene a questa nuova leva di black metal nerd style, distante anni luce dal grezzo e primordiale USBM di Xasthur, Leviathan, Judas Iscariot.

Questo loro nuovo “III” non fa che confermare tale impressione, montata sulla scorta di una manciata di brani che disintegrano i confini di genere posti a priori, giungendo in una zona franca di travalicamento stilistico (forse fisiologico), che deve molto all’ondata post-rock/core di qualche anno fa.

L’approccio dei Bosse-De-Nage è studiato e concettuale, con arrangiamenti dettagliati e sostanziosi, che hanno nelle intricate tessiture di chitarra (a tratti quasi psichedeliche) la loro ossatura fondamentale. Brani capolavoro come “The Arborist”, o ancor di più la torrenziale “Desuetude”, impressionano per la capacità di tenere le fila di un magma compositivo mutevole, in continua ebollizione, che fonde e confonde la lezione del black metal glaciale di scandinava memoria con le strutture di certo cervellotico post-rock americano, alternando fasi di pura furia iconoclasta a sinistre aperture atmosferiche (“Cells”).

Il risultato finale, supportato da una produzione all’altezza della situazione, convince nella sostanza e nella forma, candidando “III” come uno dei dischi post-black (geek) più interessanti usciti finora, in questo 2012.

Altro...

Lascia un commento

Login with Facebook:
Login