Hell Boulevard – Recensione: Inferno

Un debutto davvero con il botto quello di questi Hell Boulevard che guidati dalle sapienti mani di vDiva rilasciano uno dei dischi di goth’n’roll più interessanti di questi ultimi tempi. Sicuramente i fan più attenti ricorderanno i trascorsi del cantante nei Lost Area e la sua ottima prestazione nell’abum “From The Ashes” che aveva portato la band ad un rinnovamento nel sound del gruppo in favore di un approccio più gotico rispetto al passato. E proprio da qui gli Hell Boulevard vogliono ripartire facendo tesoro delle loro influenze spingendosi ancora più in avanti e creando una miscela sonora unica ed intrigante che sa fondere il gothic rock ruffiano di gruppi come gli Him e i primi Lord Of The Lost con arrangiamenti orchestrali e l’uso del synth dosato nel modo giusto che riesce a dare ancora maggior enfasi alle composizioni.

La qualità dei brani è estremamente pregevole e d’impatto come nell’iniziale “Love Is Dead”, trascinante e anthemica quanto basta e “A Lesson In Pain” ha tutti gli ingredienti per far breccia nel cuore un po’ goth di tutti noi con quella  ritmica sinuosa e un ritornello che ti si stampa all’istante nella testa. “On The Other Side Of Life” invece vi catturerà grazie alle seduttive melodie presenti, mentre “A Beautiful Ending” è il pezzo che gli Him pagherebbero per scrivere se non si fossero ammorbiditi  dopo l’uscita di “Love Metal”, un brano catchy e sculettante al  punto giusto, sicuramente l’highlight di questo “Inferno”.

Molto riuscita anche la dark ballad “All I’ve Lost” e la cadenzata titletrack che vede la partecipazione di Chris “The Lord” Harms dei Lord Of The Lost ai cori. Anche nella seconda parte di questo album la qualità dei brani rimane molto alta, non c’è mai un calo di tensione o la voglia di premere skip sul lettore cd e specialmente in un pezzo come ”Bad Boys Like Me” si percepisce il potenziale di questa nuova band dotata di un talento davvero esportabile e a cui non manca davvero nulla per diventare la next big thing del genere.

hell-boulevard-inferno

Voto recensore
8
Etichetta: Thexoomo

Anno: 2016

Tracklist: 01. Love Is Dead 02. A Lesson In Pain 03. On The Other Side Of Life 04. A Beautiful Ending 05. All I’ve Lost 06. Living Dead Lover 07. Inferno 08. This Is Me 09. We Love To Hate 10. Freak Parade 11. Bad Boys Like Me 12. Is It The End? 13. Yet I’m Here Without You 14. Nothing From You 15. Hangover From Hell 2016
Sito Web: http://www.hellboulevard.com

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login