Frehley Ace – Recensione: Greatest Hits Live

Benvenuti, signore e signori, a questo nuovo spettacolo marchiato Ace Frehley, che dopo anni e anni di attività è ancora in grado di mettere sul mercato un disco live degno di tale nome. Accomodatevi in sala e assaporate pure il programma di questa serata, che permetterà anche a chi non conosce particolarmente bene questo musicista di farsi un’idea di quale sia il suo modo di suonare e di interagire con il pubblico.

Il disco riprende una serie di registrazioni effettuate fra Londra e Chicago, e si conclude con due brani in studio (‘One Plus One’ e ‘Give It To Me Anyway’), registrati nel 1997. La registrazione nel suo complesso coglie molto bene lo spirito del live, mettendo in risalto gli strumenti in buon equilibrio, e catturando anche le risposte del pubblico agli incitamenti del buon Ace, che, Gibson alla mano, ripropone i suoi pezzi migliori arricchendoli di qualche intermezzo strumentale in più. Spiccano in particolare ‘Cold Gin’ e ‘Shock Me’, che, poste nella parte iniziale del disco, tengono alta l’attenzione a lungo. Anche la parte conclusiva del CD, con le due buone esibizioni di ‘N.Y: Groove’ e di ‘Rock Soldiers’, riesce ad impressionare in modo positivo. Nonostante il passare degli anni, Frehley resta sempre un valido esecutore e un buon intrattenitore, e il suo pubblico, almeno per quello che si può sentire in questo live, gli risponde sempre con entusiasmo.

Questo greatest hits si può quindi considerare da una parte una perla per i collezionisti di tutto ciò che concerne i Kiss e tutto ciò che ruota attorno ad essi, mentre dall’altra può essere uno strumento efficace per chi non conosce a fondo la musica di Ace Frehley e ha bisogno di un primo approccio ad essa, che sia coinvolgente al punto giusto e variegato a sufficienza. Un prodotto valido, in sostanza, per tutte le occasioni, da ascoltare, naturalmente, a volume elevato.

Voto recensore
7
Etichetta: Megaforce / Frontiers

Anno: 2006

Tracklist:

01. Rip It Out (live)
02. Breakout (live)
03. Cold Gin (live)
04. Shock Me (live)
05. Rocket Ride (live)
06. Deuce (live)
07. Strangers In A Strange Land (live)
08. Separate (live)
09. N.Y.Groove (live)
10. Rock Soldiers (live)
11. One Plus One
12. Give It To Me Anyway


0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login