Gatecreeper – Recensione: Sonoran Depravation

I Gatecreeper sono una nuova formazione proveniente dall’Arizona, dedita per sua stessa ammissione a un death metal puramente old school. Dopo un omonimo EP uscito nel 2014 e alcuni split il quartetto americano ha attirato l’attenzione della Relapse Records, che gli ha dato fiducia pubblicando il presente full-length di debutto dal titolo “Sonoran Depravation”.

I nostri dichiarano di avere come principali fonte di ispirazione band del calibro di Obituary, Bolt Thrower, Dismember ed Entombed, anche se noi sentiamo la loro proposta come decisamente più vicina al versante anglosassone dei gruppi citati piuttosto che affine allo stile swedish. Le composizioni dei Gatecreeper, nove per trenta minuti totali di durata, sono infatti tracce tendenzialmente brevi che puntano tutto su di un impatto robusto e grezzo, ma non ci offrono la malinconica vena melodica di fondo caratteristica del death scandinavo. “Craving Flesh” è una opener solida, la seguente “Sterilized” è purtroppo un po’ fiacca e noiosa; “Desperation” corre veloce ma non impressiona, mentre le martellanti “Rotting As One” e “Stronghold” ci mostrano quanto di meglio questi giovani statunitensi sanno fare. Il maggior minutaggio e la complessità offerti dalla conclusiva “Grotesque Operations” cercano pure di dare un certo tasso di varietà al disco.

Sonoran Depravation” costituisce un esordio canonico, ma che comunque si ascolta bene e non è malvagio. Come tutte le band che si dedicano a questo genere, ai Gatecreeper la tecnica di certo non manca; ciò in cui invece i quattro di Tucson devono applicarsi maggiormente è un approccio più personale alla materia trattata. Siamo dopo tutto davanti a un debut album e le basi ci sono, staremo a vedere come il combo americano sarà in grado di evolvere ai prossimi appuntamenti.

Gatecreeper - Sonoran Depravation

Voto recensore
6,5
Etichetta: Relapse Records

Anno: 2016

Tracklist: 01. Craving Flesh 02. Sterilized 03. Desperation 04. Rotting As One 05. Stronghold 06. Patriarchal Grip 07. Lost Forever 08. Flamethrower 09. Grotesque Operations
Sito Web: https://www.facebook.com/gatecreeper/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login