Era Vulgaris

Voto
recensore

6

Voto
utenti

-

Era Vulgaris

Queens Of The Stone Age

Track Listing

01. Turning On The Screw 02. Sick, Sick, Sick 03. I'm Designer 04. Into The Hollow 05. Misfit Love 06. Battery Acid 07. Make It Wit Chu 08. 3's & 7's 09. Suture Up Your Future 10. River In The Road 11. Run Pig Run
12. Running Joke (bonus track)
13. Era Vulgaris (bonus track)

Vota questo album:

I Queens Of The Stone Age di una volta, quelli che ci facevano ballare come stupidi e saltare sulla sedia dalla sorpresa, non ci sono più. La testimonianza di quanto detto, più che il precedente, ultra-moscio, ‘Lullabies To Paralize’, è l’ultimo lavoro in studio, appunto questo ‘Era Vulgaris’. Se infatti ‘Lullabies…’ poteva sembrare un passo falso momentaneo di una band alla ricerca di se’ stessa dopo un clamoroso successo e vicissitudini di formazione, ‘Era…’ mette definitivamente la parola fine su un certo discorso di qualita’ musicale assoluta.

Però, per fortuna, i QOTSA non sono un gruppo finito: qua e là emergono infatti echi di quella classe che ormai si credeva scomparsa. Quasi come brace a covare sotto la cenere, spuntano il pilota automatico di ‘Hollow’, ‘Run Pig Run’ e la titletrack a ricordarci che, in fondo, Josh Homme qualche bella canzone l’ha pur scritta.

Il problema di fondo, però, rimane quello del disco precedente. Quella sensazione generale che avvolge l’ascolto di un disco poco pensato, poco strutturato, che vive più d’istinto che non di ragione. Non che sia un male a prescindere, anzi, però nel caso dei Queens Of The Stone Age tutto ciò sembra far emergere una carenza negli arrangiamenti, una mancanza di sforzo e di passione che, va comunque detto, potrebbero essere figli naturali di un’ormai cronica carenza di idee.

Altro...

Lascia un commento

Login with Facebook:
Login