The Gaia Corporation – Recensione: Equilibrium

Gli italianissimi The Gaia Corporation, gruppo formato da membri arrivanti da diverse band di medio livello del panorama tricolore, sfornano un mini cd decisamente più che buono. A parte l’ottima e divertente cover di ‘Wonderwall’, i nostri si cimentano in un nu metalcore con influenze emo ed elettroniche che riescono a creare un ibrido tutt’altro che trascurabile. Riffoni grossi come case uniti ad improvvisi break melodici: niente di nuovo, come ormai ben si sa, ma tutto decisamente ben fatto, ben dosato e ben suonato.

Quattro canzoni piu’ un’intro sono ancora troppo poche per formulare un giudizio preciso e definito, ma se questo è l’inizio non si può non ben sperare per un prosieguo ancora migliore. Bravi, avanti così.

Etichetta: Wynona Records

Anno: 2006

Tracklist: 01.The day mother heart quit living
02. The deadline
03. Pitchblack
04. Wonderwall
05. One of a kind

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login