Suidakra – Recensione: Emprise To Avalon

I Suidakra: la risposta teutonica ai vari Children of Bodom, Ensiferum e via discorrendo. L’unione power/thrash con il cantato black/death è da molto che ha dato i suoi copiosi frutti ed il “non più trio” tedesco lo capì sin dall’ esordio autoprodotto ‘Lupine Essence’. L’arricchimento di particolari folk-medievali ha influito non poco sul loro successo, tanto da farli esplodere con il successivo ‘ Auld Lang Syne’. Ora, a distanza di quattro anni e con altri due album nel mezzo, i presupposti per bissare il successo di quel disco ci sono tutti: dall’incedere molto catchy del classic metal contenuto in ‘Emprise To Avalon’, a quegli inframezzi folk che fanno parte del sound di una band dal raggiunto e maturo songwriting, come sempre ad opera del mastermind Arkadius. Già, Arkadius… che con Marcel e Lars rappresentava i Suidakra almeno fino a poco tempo fa. La line-up con l’uscita del nuovo platter, ha visto entrare due nuovi membri al posto del chitarrista Marcel, vale a dire l’italico Germano Sanna (anch’esso axeman) ed il bassista marcus Riewaldt. Un cambio a cose fatte sicuramente, ma che dalle attitudini stilistiche ed influenze personali dei due – legate molto al metal degli eighties – doneranno in sede live ed in futuro un imprinting decisivo alla stabilità dei Suidakra. In conclusione ‘Emprise To Avalon’ è un gran bel prodotto, merita molta attenzione, ma soprattutto, quella che poteva essere considerata fino a poco tempo fa una “semplice” new sensation germanica del genere, ora può essere confermata – senza colpo ferire – punto di riferimento per le nuove leve di questo interessante ibrido musicale.

Voto recensore
7
Etichetta: Century Media/Self

Anno: 2002

Tracklist:

Darkane Times
Dinas Emrys
Pendragon’s Fall
The Highking
The Spoils Of Annwn
The Quest
And The Giants Dance…
Song Of The Graves
Still The Pipes Are Calling


0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login