Dynazty – Recensione: Titanic Mass

Quinto album in studio per gli svedesi Dynazty, che tornano a due anni di distanza dallo splendido “Renatus” con la loro miscela sempre più heavy e magniloquente, senza disdegnare trame a tratti vicine al prog metal. Un indurimento del sound che non è andato a discapito di quell’immediatezza di fondo che rende assolutamente accessibile anche questo “Titanic Mass”.

Si parte alla grande con “The Human Paradox”, in cui si nota una certa somiglianza – riscontrabile anche in altri frangenti dell’album – con i Symphony X, la cui lezione però è riveduta e corretta, rallentata (non ci sono i Romeo e i Pinnella) e adeguata a brani che fanno della solennità la propria bandiera, complice il cantato ispirato di Nils Molin. Ma non è una critica, anzi. Un senso pazzesco di urgenza caratterizza l’aggressiva “Untamer Of Your Soul”, Rob Love Magnusson e Mike Lavér a inseguirsi come forsennati con le loro chitarre. “The Rage Still Is On”: questi i versi con cui comincia la title track, e in effetti un senso di rabbia e di minaccia caratterizza il mood generale di un lavoro che procede godibile, senza forse acuti ma con un’atmosfera sempre decisamente intensa ed inquietante – fatta eccezione per l’allegria e la positività di “Free Man’s Anthem”, che riporta alla mente i primi Helloween. Uno dei pezzi forti dell’album è senz’altro la cadenzata “I Want To Live Forever”, pilotata da un grande Molin. Bene pure la più leggera “The Beast Inside” e la rilassata “The Smoking Gun”, cui fa da contraltare l’aggressività della ruvida “Crack In The Shell”, davvero irresistibile nel suo crescendo.

Un album che, pur senza arrivare ai livelli del predecessore, conferma nella sostanza il valore assoluto dei Dynazty, sempre più capaci di interpretare con personalità ed efficacia un class metal dal taglio moderno e dal piglio immediato.

Dynazty - Titanic Mass

Voto recensore
7,5
Etichetta: Spinefarm Records

Anno: 2016

Tracklist: 01. The Human Paradox 02. Untamer Of Your Soul 03. Roar Of The Underdog 04. Titanic Mass 05. Keys To Paradise 06. I Want To Live Forever 07. The Beast Inside 08. Break Into The Wild 09. Crack In The Shell 10. Free Man’s Anthem 11. The Smoking Gun
Sito Web: http://www.dynazty.com/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login