Sepsism – Recensione: Distorting The Mortal Visage

I Sepsism possono essere considerati come una delle band più rappresentative del panorama estremo underground, nonchè come uno dei gruppi più storici e longevi, nonostante i numerosi cambi di line up. La prima uscita del gruppo californiano, "Purulent Decomposition" datata 1999, è da annoverarsi tra le pietre miliari del brutal death. Certo, a quanto pare questo "Distorting The Mortal Visage", non si stacca molto dalle uscite precedenti. Il sound è sempre quello classico, tipico dei gruppi dei primi anni novanta, di elementi innovativi quasi non se ne trovano. Quindi prima di mettervi all’ascolto di questo cd dovete essere sicuri che vi piaccia il brutal di vecchia scuola; chi come me non ha familiarità con le sonorità grezze e dirette è meglio passi direttamente ad altro… si, perchè questo disco non è certo complicato da ascoltare e non richiede particolari attenzioni, non contiene particolari finezze e tecnicismi. Troviamo diversi cambi di tempo, alcuni interessanti,ma la maggior parte piuttosto scontati. Il growl profondo, cavernoso e ruvido di Fernando è l’elemento di maggiore pregio della loro proposta. Le accelerazioni della drum sono brucianti, velocità altissime sono alternate spesso a tempi più lenti, come in "Suffering The Inconceivable", anche se poi nell’insieme delle composizioni pecca un pò in fantasia. Stessa valutazione per i riff, sì potenti e granitici, ma alle volte elementari. Da segnalare la bella, violenta, da vero pugno in faccia "The Darkest Depths", e "Cruelty Addiction" che invoglia al ballo della scimmia. Questo disco pur non essendo da considerarsi un esempio di inventiva, tuttavia riesce a trasmetterci un’istinto violento e bruto e la voglia di spaccare (virtualmente) tutto, per questo merita la piena sufficienza.

Voto recensore
6
Etichetta: Sevared Records

Anno: 2009

Tracklist: 01.Descend Into Sickness
02.Hate Believer
03.Twist Of Fate
04.Venomous Scars
05.Cleansing Of The Human Race
06.Cruelty Addiction
07.Suffering The Inconceivable
08.The Darkest Depths
09.Remnants

Sito Web: http://www.myspace.com/sepsism1

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login