Header Unit

Diemonds – Recensione: Never Wanna Die

In un momento storico triste in cui piangiamo ancora la perdita di un’icona come Lemmy Kilmister o la fine di band storiche come i Mötley Crüe, è importante tenere viva la fiamma del Rock n’ Roll e i Diemonds ci offrono il loro contributo musicale grazie ad un album davvero degno di nota. “Never Wanna Die” è la terza prova sulla lunga distanza della band canadese capitanata dalla bella Priya Panda, e porta avanti il discorso già intrapreso con il precedente disco del 2012, “The Bad Pack”, ovvero un Hard Rock molto ruvido e diretto, che alla band di Nikki Sixx e soci deve tanto.

Ma i Diemonds non sono solo l’ennesimo tentativo di scimmiottare mostri sacri del genere o cavalcare un trend in voga, e la loro decennale carriera, nonché l’intensa attività live, testimoniano la validità e la bontà di una proposta che non può passare indifferente. Ascoltate la title tack posta in apertura del disco per farvi un’idea di ciò che vi aspetta nella mezz’ora abbondante che seguirà: riff pesanti e ruffiani al punto giusto, sezione ritmica pulsante, chitarre soliste pronte a lanciarsi in assoli funambolici e ritornelli che vi resteranno impressi sin dal primo ascolto.

La splendida voce di Panda si staglia sulle belle trame dipinte da C.C. Diemond e Daniel Dekay e ci regala ora mid-tempos rocciosi come “Over It”, ora brani dall’attitudine più punk come “Ain’t That Kinda Girl” o “Forever Untamed”, quest’ultimo sicuramente tra gli highlight dell’album. Non mancano momenti più riflessivi ed intimisti come “Secret” bilanciati da episodi più duri come la conclusiva “Save Your Life”. Nel complesso risulta davvero difficile trovare dei punti deboli in queste 10 tracce così ricche di energia, passione, cariche di un groove accattivante.

La giusta dimensione di brani come “Better Off Dead”, “Hell Is Full”, o “Meet Your Maker” è sicuramente quella live dove le doti dei singoli musicisti e la presenza sul palco di Priya farà sicuramente la differenza. Su tutto però, a conquistarvi sarà la musica dei Diemonds con la loro voglia di divertirsi e farvi divertire. Ed allora, alzate al massimo il volume del vostro stereo e godetevi questo “Never Wanna Die”. Che la festa abbia inizio!

Diemonds Never Wanna Die Album Cover

Voto recensore
7
Etichetta: Napalm Records

Anno: 2015

Tracklist: 01. Never Wanna Die 02. Hell Is Full 03. Over It 04. Ain’t That Kinda Girl 05. Secret 06. Better Off Dead 07. Forever Untamed 08. Wild At Heart 09. Meet Your Maker 10. Save Your Life
Sito Web: http://diemonds.net/

Pasquale Gennarelli

view all posts

"L'arte per amore dell'arte". La passione che brucia dentro il suo cuore ad animare la vita di questo fumetallaro. Come un moderno Ulisse è curioso e temerario, si muove tra le varie forme di comunicazione e non sfugge al confronto. Scrive di Metal, di Fumetto, di Arte, Cinema e Videogame. Ah, è inutile che la cerchiate, la Kryptonite non ha alcun effetto su di lui.

1 Comment Unisciti alla conversazione →


  1. Giulio B

    La prima cosa che ho notato è che questi Diemonds meritano una candidatura a:
    Peggior Copertina 2015!
    Per il resto sì, dei buoni riff, qualche canzone discreta, e nulla che faccia gridare al miracolo.
    Un uscita che entrerà in fretta nel (mio) dimenticatoio!
    Voto 5/6

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login