Devil In Me – Recensione: Soul Rebel

Hardcore questo è semplicemente il nuovo “Soul Rebel” dei portoghesi Devil In Me. “Poco” direte voi, “tutto” risponderebbero chi ha fatto di questa parola uno stile di vita.

Gli anni ’90 sembrano appena dietro l’angolo che abbiamo svoltato ma oramai un salto indietro di due decenni è distante anacronisticamente tanto quello negli ’80. Il look da ribellione bianca, le magliette dei Wu-Tang Clan, la grafica di copertina, i titoli delle canzoni, il titolo dell’album, i cori, i Madball, tutto ci riporta alla scena musicale che esplodeva quando in tv davano in prima visione “Willy il principe di Bel-Air”.

35 minuti per 12 tracce che posseggono l’aggressività e l’attitudine melodica che rendono i ritornelli inni per il mosh pit tanto caro ai nostri. I puristi dell’heavy metal non sono obbligati a tornare sugli skateboard e possono dormire sogni tranquilli, il lavoro chitarristico, come mostra “Knowledge Is The Power”, è più simile a quello degli Anthrax che non ad un gruppo alternativo o NUqualsiasicosavogliate. Il disco ospita inoltre membri dei Biohazard su “Monster” e Freddy Cricien dei già citati Madball in “Warriors”, uno dei brani più vincenti del lavoro assieme all’apertura “Break The Chain”.

Se volete avvicinarvi il video ufficiale del brano “Soul Rebel” rappresenta al meglio la dinamica di un album in cui le immagini a volte si ripetono ma, data l’immediatezza, non faranno in tempo ad annoiarvi.

Devil In Me - Soul Rebel

Voto recensore
7
Etichetta: Impericon Records

Anno: 2015

Tracklist: 1. Intro 2. Break The Chain 3. Soul Rebel 4. Remember My Name 5. Monster 6. Knowledge Is Power 7. Warriors 8. Born To Battle 9. SYG 10. Power 11. Control 12. Blood & Rage
Sito Web: https://www.facebook.com/devilinmeband

Roberto Banfi

view all posts

Punk n roller con ispirazioni gotiche e tracce persistenti di untrue heavy metal, tra Billy Holiday e gli Einsturzende Neubauten sono incappato casualmente negli Iron Maiden. Sogno una collaborazione tra Varg Vikernes e Paolo Brosio. Citazione preferita: ""Il mio dio è più forte"" (Conan il barbaro).

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login