Alltheniko – Recensione: Devasterpiece

Due anni separano il precedente ‘We Will Fight’ dalla nuova opera intitolata ‘Devasterpiece’ e non si può dire che la band degli Alltheniko non sia cresciuta da ogni punto di vista.

Lo speed-thrash moscio e inconcludente del primo album si è trasformato in un vero e proprio mix di energia, velocità, aggressività e a tratti melodia, regalata dai tanti inserti in stile power americaneggiante.

Insomma gli Alltheniko sono oggi una band diversa da quella degli esordi e possono davvero vantare dei numeri eccellenti, almeno per quanto riguarda questa registrazione in studio, che presenta anche un ottimo lavoro di registrazione/produzione.

Si inizia alla grande con la distruttiva ‘Erased’ un perfetto esempio di thrash bay area style, che pone in primo piano le potentissime chitarre e la voce al vetriolo di Dave Nightfight, davvero a suo agio in ogni brano presentato.

La violenza continua con la successiva ‘The Evil Forces’, la cui velocità viene incanalata in modo più cadenzato ma sempre dirompente, complice un bridge davvero efficace e un sempre Dave eccelso alla voce. Infine merita un encomio anche il chitarrista Joe Boneshaker, che inonda di rasoiate questo pezzo Exiter style.

Si continua sempre più con contaminazioni che rivelano un forte amore anche per l’heavy metal più classico e “true”, come dimostra la bellissima ‘Thunder And Steel’, che siamo sicuri diventerà un vero e proprio cavallo da battaglia on stage.

Purtroppo non manca qualche pezzo un po’ sottotono come la rumorosa e inconcludente ‘I’m A Fucking Zombie’, o la successiva “crucca-oriented” ‘When This Demon’s Coming’, fin troppo prevedibile. Nel complesso quindi non tutto il CD è eccelso ma di sicuro i nostri hanno fatto passi da gigante e il CD è consigliatissimo sia agli amanti del thrash che a quelli che amano il power più ruvido e cattivo.

Voto recensore
7
Etichetta: My Graveyard Productions

Anno: 2008

Tracklist:

01. Erased
02. The Evil Forces
03. Thunder And Steel
04. Law Of The Stronger
05. Devasterpiece
06. Metal Unchained
07. Rise And Fall
08. I'm A Fuckin Zombie
09. Feel The Power
10. When This Demon's Coming
11. The Godfather
12. Law Of The Stronger (bonus video)


leonardo.cammi

view all posts

Bibliotecario appassionato a tutto il metal (e molto altro) con particolare attenzione per l’epic, il classic, il power, il folk, l’hard rock, l’AOR il black sinfonico e tutto il christian metal. Formato come storico medievalista adora la saggistica storica, i classici e la letteratura fantasy. In Metallus dal 2001.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login