Runemagick – Recensione: Darkness Death Doom

Avvicinandosi al nuovo lavoro dei Runemagick è possibile intuire con facilità cosa ci aspetta già a partire dal titolo. ‘Darkness Death Doom’ sembra infatti volersi porre autonomamente come elemento chiarificatore e riassuntivo del sound dei Runemagick, rappresentando con molta probabilità la miglior esplicazione all’intero album. Passando alla qualità del CD in questione, il death doom della band non sempre convince, causa ricorrente riconducibilità a quanto già sentito in passato e mancanza di costanza nel riuscire a suonare funerei e dilatati senza far sbadigliare l’ascoltatore. Non è da escludere che ‘Darkness Death Doom’ possa piacere agli appassionati del genere, ma di certo raramente verrà la voglia di premere nuovamente il tasto play una volta superata (indenni) la decima traccia.

Voto recensore
5
Etichetta: MDD Records / Alive

Anno: 2003

Tracklist: 01. Intro – CDXLIV
02. Ancients Incantations
03. Eyes Of Kali
04. The Venom
05. Darken Thy Flesh
06. Doomed
07. Eternal Dark
08. DDD
09. Winter
10. Outro - 444

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login