Blackmore’s Night – Recensione: Dancer And The Moon

Grazie al nuovo CD “Dancer And The Moon” abbiamo modo di farci cullare un’altra volta dal sound elegante e delicato del rock rinascimentale creato da Ritchie Blackmore e dalla moglie e singer Candice Night.

L’opera ci presenta una carrellata di canzoni che variano dal rock melodico di “Dancer And The Moon” o “The Moon Is Shining (Somewhere Over The Sea)” ai brani acustici medievaleggianti/rinascimentali di “Mistrels In The Hall” o “Galliard”, senza dimenticare le influenze del folk russo in “Troika” (brano a metà fra rock pop e folk) ed ancora le ballate di renaissance rock come la magica “The Last Leaf”, in cui la Night dà il meglio di sé.

Sorpresa che sicuramente verrà apprezzata dai tanti fan dei Rainbow è poi la cover del classico “The Temple Of The King”, originariamente presente nel debutto della band britannica e cantata dall’immortale Ronnie James Dio. La versione di Candice non sfigura di fronte all’originale e aggiunge una dose di melodia che addolcisce ulteriormente il melanconico brano che tutti conosciamo.

Altra cover eccellente è poi quella di “Lady In Black”, originariamente realizzata dagli Uriah Heep; la versione dei Blackmore’s Night fa divenire la canzone un perfetto esempio di ballata zingara, rock e medievaleggiante.

Il CD propone poi altre song davvero riuscite che rappresentano la vera anima dei Blackmore’s Night, come ad esempio “Somewhere Over The Sea (The Moon Is Shining)”, un lento delicato e quasi mistico che esalta la mellifua voce di Candice.

In chiusura abbiamo poi modo di ascoltare la commovente “Carry On… Jon”, song che Ritchie ha composto e dedicato all’amico Jon Lord (tastierista dei Deep Purple… per quei 2 o 3 che non lo sapessero) scomparso nel 2012; nel pezzo possiamo apprezzare Blackmore alle prese con la chitarra in un pezzo struggente ed elegante.

Ricordiamo infine per i fan della band che “Dancer Anf The Moon” è disponibile in edizione normale o in digipack che comprende un DVD con i video di “The Moon Is Shining (Somewhere Over The Sea)”, “Dancer And The Moon” ed una lunga intervista a Ritchie e Candice.

Voto recensore
7,5
Etichetta: Frontiers Records

Anno: 2013

Tracklist:

01. I Think It S Going To Rain Today
02. Troika
03. The Last Leaf
04. Lady In Black
05. Minstrels In The Hall
06. The Temple Of The King
07. Dancer And The Moon
08. Galliard
09. The Ashgrove

10. Somewhere Over The Sea (The Moon Is Shining)
11. The Moon Is Shining (Somewhere Over The Sea)
12. The Spinner S Tale
13. Carry On... Jon


Sito Web: http://www.blackmoresnight.com

leonardo.cammi

view all posts

Bibliotecario appassionato a tutto il metal (e molto altro) con particolare attenzione per l’epic, il classic, il power, il folk, l’hard rock, l’AOR il black sinfonico e tutto il christian metal. Formato come storico medievalista adora la saggistica storica, i classici e la letteratura fantasy. In Metallus dal 2001.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login