Crystal Viper – Recensione: Queen Of The Witches

I Crystal Viper tornano sulle scene con “Queen Of The Witches” dopo ben quattro anni dal precedente album “Possession” (la band polacca non era mai andata oltre i due anni fra una release e la successiva); il nuovissimo lavoro, dal punto di vista dei testi, si presenta come un concept dedicato a streghe ed oscurità (tutte le liriche rientrano nei clichées più noti del genere).

Il lungo periodo di pausa è sicuramente dovuto ai tanti impegni presi nel frattempo dalla singer e chitarrista Marta Gabriel che è divenuta dal 2012 anche session dal vivo per la band di Jack Starr.

La nuova opera dei nostri trasuda metal tradizionale da ogni nota e la passione per i giganti del genere (Maiden, Virgin Steele, Manowar, ecc.) è evidentissima in ogni brano proposto.

La classica cavalcata The Witch Is Back” apre le danze mentre la Maiden oriented “I Fear No Evil” pone sugli scudi il bassista Błażej Grygiel.

I polacchi colgono nel segno anche quando rallentano e quindi convincono con la ballad (impreziosita dal piano) “Trapped Behind” e con la cadenzata e cupa “When The Sun Goes Down”.

I nostri non si lasciano scappar l’occasione, dopo aver stretto contatti con tutta la scena, di proporre alcuni ospiti di grido ed ecco che abbiamo un assolo al fulmicotone di Ross The Boss (fra gli altri ex Manowar) nell’anthemica ed epica “Do Or Die” mentre sulla speedy “Flames And Blood” Mantas dei Venom ci delizia con la sua chitarra; infine il singer dei mai dimenticati Saracen (e purtroppo sottovalutati) Steve Bettney duetta con Marta nella drammatica e melodica “We Will Make It Last Forever”.

La conclusiva e veloce “Rise Of The Witch Queen” riporta I nostri su canoni decisamente tisti ed esalta il contributo del drummer Golem.

Nella versioni CD ed LP troviamo poi a chiudere il discorso due tributi altrettanto importanti, ossia rispettivamente la cover “See You In Hell” dei Grim Reaper e “Long Live The Loud” degli Exciter.

Nel segno della tradizione anche la scelta di affidare ad Andreas Marshall (Running Wild, Kreator, Blind Guardian, ecc.) la realizzazione dell’artwork.

Di certo “Queen Of The Witches” non farà accasare alla causa dei Crystal Viper nuovi fan fra le fila dei non appassionati ma chi segue da sempre l’heavy metal più classico potrà divertirsi con questa nuova release.

Voto recensore
6,5
Etichetta: AFM Records

Anno: 2017

Tracklist: 01. The Witch Is Back 02. I Fear No Evil 03. When The Sun Goes Down 04. Trapped Behind 05. Do Or Die 06. Burn My Fire Burn 07. Flames And Blood 08. We Will Make It Last Forever 09. Rise Of The Witch Queen CD bonus: 10. See You In Hell (Grim Reaper cover)
Sito Web: http://www.crystalviper.com/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login