Crazy Lixx – Recensione: Forever Wild

Non ci sono particolare colpe da imputare ai Crazy Lixx, se non quella di avere sempre fatto album con artwork di copertina discutibili. A parte questo dettaglio, “Forever Wild” è l’ennesima valida realizzazione da parte degli svedesi che conferma, da una parte, il loro stile e le loro buone idee e dall’altra, più in generale, il buono stato di salute di cui gode la scena hard rock scandinava in generale.

Da sempre una band capace di incantare dal vivo, i Crazy Lixx se la cavano bene anche in studio, in quanto capaci di mescolare bene idee originali e altre che si rifanno a band illustri passate e presenti, sempre nel genere. Non bisogna stupirsi, quindi, se “Silent Thunder” rimanda al migliore Bon Jovi degli anni ’80, o se “Eagle” ha molte similitudini con certi pezzi dei Def Leppard, sia nell’andamento del riff portante che in quello dei cori. Questi ultimi, a loro volta, così come le ritmiche solide da parte delle chitarre, sono un altro tratto distintivo dei Crazy Lixx, che in generale non sono mai stati grandissimi amanti delle ballad e hanno sempre dato la precedenza a brani veloci. Buona anche la scelta di utilizzare “Break Out” come singolo, in quanto brano di facile appeal.  Anche in questo caso, per ascoltare un brano lento e tenndenzialmente melenso, dobbiamo arrivare quasi alla fine con “Love Don’t Live Here“; anche questa traccia, comunque, dimostra come la band sappia attingere dal repertorio di esponenti del repertorio classico hard rock e hair metal, dando contemporaneamente una spinta verso il presente. C’è modo di divertirsi, quindi grazie a una manciata di nuovi brani piacevoli, dalla qualità generale superiore alla media, per quanto nessuna sia veramente eccelsa, che confermano i Crazy Lixx fra i portatori di linfa vitale al genere.

Voto recensore
7
Etichetta: Frontiers Music Srl

Anno: 2019

Tracklist: 01. Wicked 02. Break Out 03. Silent Thunder 04. (She’s Wearing) Yesterday’s Face 05. Eagle 06. Terminal Velocity 07. It’s You 08. Love Don’t Live Here Anymore 09. Weekend Lover 10. Never Die (Forever Wild)
Sito Web: https://www.facebook.com/crazylixx/

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login