Condor – Recensione: Condor

I norvegesi Condor vengono dalla periferia di Oslo, precisamente da Kolbotn, metallicamente sinonimo di Darkthrone, è vero, ma anche di Aura Noir. Non a caso “Condor” è il titolo di una delle loro più celebri canzoni, non a caso questi Condor suonano qualcosa di parecchio vicino al black-thrash di Apollyon e Aggressor (ma anche dei concittadini Infernö, Repellent, Nekromantheon e Obliteration, del resto).

Un affare di famiglia, verrebbe da dire (il loro precedente Ep, Speedwagon, è stato incensato da Fenriz in persona), nel quale le proporzioni da divertissement tra amici sono fortunatamente compensate da altrettante qualità artistiche, motivo per cui questo debutto ufficiale è in grado di offrire una buona mezzora di adrenalinico e primordiale metal con tutti i crismi ottantiani del caso (cfr. “Rising Terror”).

Largo spazio al riffing tipicamente thrash di Magnus Garathun, che trova un perfetto contraltare interpretativo nelle vocals old-school di Christoffer Bråthen, screamer che non disdegna neppure occasionali incursioni in falsetto, di priestiana memoria.

L’etica e l’estetica del disco si riassumono in buona sostanza tutte qui, in un’accorta quanto verace carrellata degli stilemi di genere (basta dare una scorsa ai titoli), fra stop & go, assoli al fulmicotone e quell’onnipresente tensione ritmica che fa dello speed anni ’80 il genere ipercinetico che tutti conosciamo. In tutto ciò i Condor divertono e si divertono alla grande, facendo dell’ortodossia stilistica la loro unica mission.

Una band e un album certo non imprescindibili o fondamentali, nella loro dichiarata derivabilità, ma proprio per questo indicati e consigliati agli appassionati del genere, e a tutti metallari alla ricerca di un po’ di sano headbanging senza altre pretese, se non il puro diletto.

Voto recensore
6,5
Etichetta: Demonhood Productions

Anno: 2013

Tracklist:

01. Intro

02. Rising Terror

03. Blood Fever

04. Pagan Ritual

05. Prophecies Of Death And Destruction

06. The Possessor

07. Sacrifice

08. Chant Of Madness

09. Outro


Sito Web: http://www.facebook.com/pages/Condor/162263223825910

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login