Blind Guardian – Recensione: Imaginations from the Other Side [25th Anniversary Edition]

Compie venticinque anni “Imaginations from the Other Side”, uno dei dischi più amati dai fan dei Blind Guardian e, più in generale, dell’Heavy Metal. Per celebrare questa importante ricorrenza, la band tedesca e la Nuclear Blast hanno deciso di dare alle stampe un triplo CD che omaggia il full-lenght originale: nel primo disco, troviamo la registrazione del concerto tenuto nel 2016 a Oberhausen, in cui la band suonò il disco nella sua interezza; nel secondo, possiamo ascoltare l’album nella sua versione rimasterizzata (apparsa già in occasione della ristampa del 2012 promossa sempre dall’etichetta tedesca) con l’aggiunta di due cover, ovvero “The Wizard” (Uriah Heep) e “System’s Falling” (Michael Schenker Group); infine, trovano spazio nell’ultimo disco le versioni strumentali o demo dei brani.

Sull’importanza di “Imaginatios from the Other Side”, sono state spese tantissime parole: il platter giunge a suggellare un imponente percorso di crescita del combo che, disco dopo disco, ha portato a una proposta peculiare in cui lo Speed Metal primigenio si apre verso soluzioni ora più articolate, ora più intimistiche e folk, mantenendo sempre una grandissima attenzione in fase di scrittura, con testi che pescano dalle più disparate fonti letterarie.  Dopo le prime avvisaglie apparse in “Tale from the Twilight World”, “Somewhere Far Beyond” confermava splendidamente il percorso intrapreso che in “Imaginations from the Other Side” raggiungeva il suo punto più alto. 

 

 

La grande perizia tecnica dei chitarristi Andres Olbrich e Marcus Siepen e del batterista Thomas “Thomen” Stauch, unite alle suggestioni dell’ugola di Hansi Kürsch conducono l’ascoltatore in un viaggio affascinante senza uguali. In campo Power Metal, nessuno si era mai spinto così in avanti, e basterebbe il trittico posto in apertura per esplicitare l’ampio spettro di soluzioni a disposizione del Guardiano Cieco: la struttura complessa della title track, lascia spazio all’assalto di “I’m Alive”, per poi essere placati dall’evocativa “A Past and Future Secret”. 

Le emozioni rivivono in questi dischi e le ritroviamo nelle sue diverse declinazioni: dal vivo, catturando il feeling e l’energia dei quattro, e la capacità di intrattenere gli appassionati con tracce diventate dei veri e propri inni; in studio, la dimensione più congeniale a un sound stratificato e pieno di sfumature; nella sua versione embrionale, ancora priva di tutti quegli elementi che le avrebbero rese poi immortali, per meglio conoscere il processo creativo del gruppo.    

Insomma, tutti gli appassionati del quartetto originario di Krefeld troveranno pane per i loro denti in un cofanetto di grande pregio che celebra una delle pietre miliari del genere. Purtroppo, l’operazione non è esente da qualche pecca: l’esibizione dal vivo penalizza la fruizione di composizioni così ricche e variegate, e una registrazione non eccelsa non permette di godere appieno della tante sfaccettature dei brani. Considerando che il primo disco è l’unico elemento inedito dell’iniziativa (le altre versioni dei brani erano già state quasi tutte pubblicate), quello di maggiore interesse, è un peccato che non si raggiungano i livelli che, invece, il combo di Krefeld avrebbe meritato.

Tantissimi auguri, ragazzi. E grazie ancora per averci regalato un caposaldo della musica che amiamo.   

Blind Guardian - Imaginations From The Other Side 25th Anniversary Edition - 2020
Etichetta: Nuclear Blast

Anno: 2020

Tracklist: Disc1 / CD: Live in Oberhausen 1. Imaginations from the Other Side 8:26 2. I’m Alive 5:40 3. A Past and Future Secret 4:13 4. The Script for My Requiem 6:32 5. Mordred’s Song 5:20 6. Born in a Mourning Hall 5:37 7. Bright Eyes 5:41 8. Another Holy War 5:02 9. And The Story Ends 7:18 Disc2/ CD: Album 2012 Remix and Remaster 1. Imaginations from the Other Side 7:11 2. I’m Alive 5:32 3. A Past and Future Secret 3:44 4. The Script for My Requiem 6:55 5. Mordred’s Song 5:28 6. Born in a Mourning Hall 5:15 7. Bright Eyes 5:15 8. Another Holy War 4:36 9. And the Story Ends 5:58 10. The Wizard 3:20 11. System’s Failing 4:25 Disc3/ CD: Album Instrumental & Bonus 1. Imaginations from the Other Side 7:20 2. I’m Alive 5:33 3. A Past and Future Secret 3:49 4. The Script for My Requiem 6:10 5. Mordred’s Song 5:30 6. Born in a Mourning Hall 5:16 7. Bright Eyes 5:18 8. Another Holy War 4:34 9. And the Story Ends 6:01 10. Imaginations from the Other Side (Demo) 11. I’m Alive (Demo) 12. A Past and Future Secret (Demo) 13. The Script for My Requiem (Demo) 14. A Past and Future Secret (Orchestral Version) – Single version
Sito Web: https://www.blind-guardian.com/

Pasquale Gennarelli

view all posts

"L'arte per amore dell'arte". La passione che brucia dentro il suo cuore ad animare la vita di questo fumetallaro. Come un moderno Ulisse è curioso e temerario, si muove tra le varie forme di comunicazione e non sfugge al confronto. Scrive di Metal, di Fumetto, di Arte, Cinema e Videogame. Ah, è inutile che la cerchiate, la Kryptonite non ha alcun effetto su di lui.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login