Header Unit

Synful Ira – Recensione: Between Hope And Fear

Da Rimini, i goth metallers Synful Ira presentano al pubblico l’opera prima dal titolo “Between Hope And Fear”. Il debut album del six-piece è un gradevole platter che riprende la lezione impartita dagli act di settore più noti ed apprezzati del periodo, tra cui possiamo citare Lacuna Coil, Within Temptation, Nightwish, Evanescence, ecc., con in più un tocco di modernità da vedersi nelle chitarre possenti e distorte di Laura e Fabio Balducci. A favore della band gioca un bagaglio tecnico lodevole e un songwritng assolutamente funzionale che poggia su refrain assimilabili e melodie vincenti, per contro dobbiamo invece registrare il senso di “derivazione” che a tratti emerge in modo vistoso. Detto questo, “Between Hope And Fear” risulta appetibile per tutti gli aficionados del gothic metal più fruibile e moderno, in particolare per i supporters degli act visti sopra, a cui i romagnoli pagano pegno. L’esordio sulla lunga distanza è comunque incoraggiante, al prossimo passo aspettiamoci anche una maggiore personalità. Nel frattempo godiamoci episodi romantici e un pizzico ruffiani (il che non guasta) come “True Lies” e “New Love”.

 

Voto recensore
6,5
Etichetta: Logic(il)logic / Andromeda

Anno: 2012

Tracklist:

01. Sound Of Life
02. True Lies
03. Behind The Suspect
04. Shining Tracks
05. Revenge Of Mind
06. Inside My Fears
07. My Friend
08. Hope
09. 8.45
10. New Love
11. Fatal Temptation
12. Destiny


Sito Web: Synful Ira Official Website

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login