Header Unit

Spellblast – Recensione: Battlecry

Disco numero due anche per i lombardi Spellblast, con il loro power metal intriso di tinte folk. “Battlecry” non si discosta poi molto dal predecessore, uscito tre anni fa, mostrandoci una band in forma, che sta seguendo il proprio percorso di maturazione. L’heavy power dei nostri poggia le proprie fondamenta su solide basi chitarristiche ed una sezione ritmica quadrata e robusta, lasciando poco spazio ai tappeti ed agli arrangiamenti di tastiera. A caratterizzare le dodici song di “Battelcry” con un’impronta folk ci pensano alcuni inserti di violino e cornamusa, avvicinando gli Spellblast ai connazionali Elvenking. L’inizio dell’album, a dirla tutta, non è dei più convincenti, con la moscia “Cold Wind Of Death”, ma ci pensa la spedita “History Of A Siege: Heroes” a cambiare subito le carte in tavola, grazie anche alle vocals di Fabio Lione, che valorizzano il melodico refrain di Jonathan Spagnuolo. Il cantante dei Rhapsody e Vision Divine fa la propria comparsa anche nella seconda parte del brano, “Slaughter”, conferendo una marcia in più ad un canonico pezzo power. Gli Spellblast hanno compiuto decisi passi in avanti a livello di songwriting, mettendo sul piatto song dirette e ben costruite (raramente superano i quattro minuti), ma a discapito della freschezza degli esordi. Il disco termina in crescendo e mostra il lato migliore della band nei momenti più divertenti e folkeggianti, tra elettrizzanti cori epici ed i contagiosi interventi strumentali della title track. Tirando le somme, “Battlecy” risulta un album gradevole, che nulla aggiunge a quando scritto finora in termini di power folk metal, ma diventa un acquisto obbligato per i fan del genere.

Voto recensore
7
Etichetta: Fuel Records / Gatti Promotion

Anno: 2010

Tracklist:
01. Cold Wind Of Death
02. Drinkin’ with The Gods
03. History Of A Siege: Heroes
04. Path Of The Sea
05. Ragnarok (Dream Of The End)
06. Soldier’s Angels
07. Raid Day
08. History Of A Siege: Slaughter
09. Northern Star
10. Brave And Fierce
11. Command Charge
12. Battlecry

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login