Arcana 13 – Recensione: Black Death

Freschi del loro debutto, gli Arcana 13 pubblicano un EP da due tracce, “Black Death”. Il loro album di debutto, “Danza Macabra”, era un tipico esempio di doom metal con riff uniti a uno stile vocale che urlavano Black Sabbath ed Electric Wizard, e la suddetta traccia è una continuazione del suddetto stile, con dei riff più epici che ricordano i Candlemass. La seconda è una cover di “Wratchild” degli Iron Maiden, ovviamente rallentata e ribassata secondo lo stile del gruppo (d’altro canto, anche gli Iron Maiden devono qualcosa ai Black Sabbath, no?). Per ora è prevista solo l’uscita in vinile. In attesa che i gruppi principali di Simone Bertozzi (Ancient Bards) e Andrea Burdisso (Void of Sleep) pubblichino nuovo materiale, questo EP si può rivelare una chicca per chi apprezza le sonorità citate prima. Tuttavia, l’intervallo di tempo fra le due pubblicazioni lascia presagire che il prossimo full-length non arriverà tanto presto.

Etichetta: Aural Music

Anno: 2020

Tracklist: 01. Black Death 02. Wratchild (Iron Maiden cover)

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login