The Deadfly Ensemble – Recensione: An Istructional Guide For Aspiring Arsonist

L’ex Cinema Strange Lucas Lanthier torna sul mercato discografico con il terzo episodio della sua creatura The Deadfly Ensemble, testimonianza di come il musicista newyorchese e i suoi compagni di avventura si stiano staccando dalle divagazioni neofolk in chiave Sol Invictus dei primi due album per rivolgersi a sonorità ben più complesse e teatrali. A ben vedere questo intrigante “An Istructional Guide For Aspiring Arsonist” è un’opera ibrida che miscela divagazioni folk a pastiche neoclassici che ricordano non poco i Sopor Aeternus e i Black Tape For A Blue Girl, senza però dimenticare i ricami post punk tanto cari alla band d’origine. Ne è un esempio l’incisività dell’opener “Wild-Eyed Hounds”, le cui chitarre distorte e il basso pulsante e ritmato prendono spunto dall’evoluzione punk e dal gotico americano (i cari, vecchi Christian Death echeggiano qua e là), insieme a un episodio quadrato ma davvero accattivante come “Hammer, Anvil And Stirrups”. Il meglio però arriva quando Lucas e soci si comportano da anarchici, come nel caso di “The Early Years Of Dr. Lindsay”, marcia elettronica mista a turbamenti neoclassici. Notiamo come sia altrettanto anarchica la voce “effeminata” del master-mind, sorta di Anna Varney al maschile che tra sibili, narrazione e lugubri ululati, è l’indiscusso protagonista del platter. Un plauso poi alla componente etnica à la Dead Can Dance di “The Gloriuos Immolation Of The Holy Order Of The Sun” e ancora alla parodistica gemma di cabaret “Commercial Success”. Un difetto? Tanta carne al fuoco, forse troppa e non sempre l’effetto è quello voluto, si avvertono alcuni momenti di stanca (“Lizard Tree On Fire” e “Concerning Two Lunatic Vagabonds Of The Middle Ages” sanno proprio di riempitivo). Fatto sta che l’album mostra un certo coraggio nel totale distacco da troppe etichette e regole. E a noi, Lucas Lanthier piace anche per questa sua vena di imprevedibilità.

Voto recensore
7
Etichetta: Projekt / Audioglobe

Anno: 2012

Tracklist:

01. Wild-Eyed Hounds
02. Thirsty Girl, Or, The Tale Of The Storm Crow
03. Hammer, Anvil And Stirrups
04. The Early Years Of Dr. Lindsay
05. Lizard Tree On Fire
06. The Glorious Immolation Of The Holy Order Of The Sun
07. Dog vs. Postman, In B
08. St. Nick’s Sugar Hill Sanitorium (What Do You Reckon, Julia)
09. Concerning Two Lunatic Vagabonds of the Middle Ages
10. Commercial Success
11. Marvelous Murderess

 

 


Sito Web: www.thedeadflyensemble.com

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login