…And Oceans – Recensione: Am God

Definire gli …And Oceans come un gruppo black metal sarebbe colpevolmente riduttivo e fuori luogo. Se è vero che in passato la band si era cimentata con alcuni stilemi classici del black sinfonico, le cose attualmente hanno preso una piega molto diversa. Un suono futuristico e cromato, accompagnato da tastiere schizoidi e da sample elettronici mai invadenti, ma sufficienti ad arricchire dovutamente le atmosfere dell’album, questa è la base su cui poggia questo ‘Allotropic/Metamorphic – Genesis Of Dismorphism’ o ‘A.M.G.O.D.’ che dir si voglia. E’ chiaro fin da subito che la band non ha voluto ripetere quanto espresso in passato: l’opener ‘Intelligence Is Sexy’ lo dimostra immediatamente con il suo andamento obliquo e il concetto viene ulteriormente ribadito dalle successive ‘Tears Have No Name’ (sorprendente ed incredibilmente accattivante nella sua linearità) e ‘Postfuturistika’ (il cui nome la dice già lunga), tanto per citare due dei brani più significativi. Non mancano anche momenti più introspettivi: ‘White Of Synthetic Noise’ è stupefacente per come unisce atmosfere oscure, inserti elettronici e reminescenze black, mentre ‘Tba In A Silver Box’ potrebbe essere scambiato per un brano dei My Dying Bride dato il suo andamento cadenzato ed oppressivo. Non manca anche un momento di ulteriore follia, costituito dalla conclusiva ‘New Model World’, un brano tipicamente techno intriso ancora una volta di malvagio feeling oscuro e decadente. Meno ruffiani e più concreti dei Kovenant, decisamente più malvagi dei pur ottimi Rammstein, vogliamo scommettere che gli …And Oceans potrebbero ottenere parecchi consensi?

Homepage Ufficiale

Voto recensore
8
Etichetta: Century Media / Self

Anno: 2001

Tracklist:

Intelligence Is Sexy / White Synthetic Noise / Tears Have No Name / Esprit De Corps / Odious Et Devious / Of Devilish Tongues / Postfuturistika / Tba In A Silver Box / New Model World


0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login