Lana Lane – Recensione: 10th Anniversary Concert

Veramente ottimo prodotto questa confezione che contiene un DVD con il concerto di anniversario per i dieci anni di carriera dei Lana Lane (incluso un diaro del tour e un ulteriore breve video live) più un CD con quasi tutto lo show presentato in sola chiave audio.

Infatti, purtroppo, per motivi di minutaggio nella versione su CD sono stati eliminati i primi due pezzi del concerto, ossia ‘Astrology Prelude’ e ‘Secrets Of Astrology’.

Il prodotto è molto professionale, a parte l’assenza dei sottotitoli che diventa veramente fastidiosa, soprattutto nel seguire le parti riguardanti la vita vissuta on the road dalla band.

Con quest’opera Erick Norlander, tastierista e maggior compositore della band, e la singer Lana Lane (moglie di Erik), celebrano molto umilmente (per usare le loro stesse parole) dieci anni di vita di un progetto musicale che si è radicato sempre più nel cuore dei fan; un progetto che travalica i generi e piace sia ai metallari che agli amanti del symphonic rock.

Per celebrare al meglio quest’avvenimento i nostri hanno registrato un intero concerto in Giappone a Tokyo, il 30 giugno del 2005.

Questo DVD è il testimone dell’evento, in cui i Lana Lane hanno preferito dar spazio soprattutto alle opere più datate della loro carriera; infatti purtroppo, dell’ultimo album ‘Lady Macbeth’, sono state eseguitie solo due tracce, ossia ‘The Vision’ e ‘Someone To Believe’ (quest’ultima viene rivista live nel diario del tour mentre veniva proposto al pubblico dello Sweden Rock Festival).

Al contrario si spazia con abbondanza sul resto della discografia dei nostri, non certo sconfinata, se si escludono le varie raccolte di ballad e cover.

I pezzi che colpiscono maggiormente sono ad esempio il classico ‘Emerald City’, mellifluo e testimone convincente del sound del gruppo, così come ‘Romeo And Juliet’, che esalta la voce di Lana; ma anche ‘Curious Good part One’ convince molto, così come ‘Destination Roswell’ o l’ottima ‘Tears Of Babylon’.

La miscela musicale fatta di linee vocali raffinate ed un tappeto di tastiere maestoso e suadente che rimembra sia il progressive che il pomp rock viene esaltato a dovere da questo live, che si fregia anche dell’apporto di un genio della sei corde come Peer Verschuren, oppure anche del bassista Kristoffer Gildenlow, che donano una marcia in più con fraseggi ricercati ed assoli di elevata qualità, come nel caso di quelli eseguiti in ‘Garden Of The Moon’.

Il palco in cui si svolge il concerto è luminoso e particolarmente “caldo”, arricchito anche dalle illustrazione che vengono riportare anche nel filmato del DVD, opera dell’artista surreale Jacek Yerka, che da sempre accompagnano le release dei Lana Lane.

Per i fan del gruppo questo DVD è sicuramente un’opera da non farsi scappare, ma rappresenta anche un buon punto di partenza per chi vuol entrare nel mondo colorato, comodo, carezzevole ed avvolgente dei Lana Lane.

VOTO: Un mondo di dolcezza e maestosità

Etichetta: Frontiers

Anno: 2006

Tracklist: DVD
01. Astrology Prelude
02. Secrets Of Astrology
03. LIAA Overture
04. Into The Ether
05. Curious Goods Part One
06. Emerald City
07. Athena's Shadow
08. Nevermore
09. Garden Of The Moon
10. In The Hall Of The Ocean Queen
11. Souls Of The Mermaids
12. Romeo And Juliet
13. The Vision
14. Redemption Part One
15. Tears Of Babylon
16. Someone To Believe
17. December Moon
18. Destination Roswell
19. Symphony Of Angels
Video Tour Diary (Europe, USA; Japan)

CD
01. LIAA Overture
02. Into The Ether
03. Curious Goods Part One
04. Emerald City
05. Athena's Shadow
06. Nevermore
07. Garden Of The Moon
08. In The Hall Of The Ocean Queen
09. Souls Of The Mermaids
10. Romeo And Juliet
11. The Vision
12. Redemption Part One
13. Tears Of Babylon
14. Someone To Believe
15. December Moon
16. Destination Roswell
17. Symphony Of Angels

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login