Ultime News

Firmano per la Metal Blade Rec.

I Vehemence, band di death metal melodico dell’Arizona, hanno firmato un contratto con la Metal Blade Records e il 15 Luglio pubblicheranno il loro cd di debutto intitolato ‘God Was Created’. Teniamo gli occhi ben aperti su questa formazione!

Cover dei Black Flag e progetti paralleli

Il cantante degli Slipknot Corey Taylor ha registrato la parte vocale di una cover dei Black Flag che sarà pubblicata per un disco di beneficenza… In altre news, il singer degli Slipknot avrebbe cambiato il monicker della sua band: non si chiameranno più Closure ma Stone Sour. Il...

I musicisti ingaggiati per il tour

I Warlord, la riunita metal band degli anni 80, hanno ingaggiato, in occasione del tour, il chitarrista Paolo Viani (Black Jester/Moonlight), il bassista Pasko (Sigma) ed il tastierista Daniele Soravia (Helreid/Moonlight Circus): la band si esibirà anche sull’importante palco del Wacken Festival.

Rinviata l’uscita del debutto

I Team Sleep, progetto parallelo in cui milita Chino Moreno dei Deftones, hanno posticipato la data di uscita del loro album di debutto agli inizi del prossimo anno, dopo che verrà pubblicato il nuovo full-lenght dei Deftones ‘Lovers’.

L’album nuovo e il singolo da scaricare!

I nostrani Najra, dopo innumerevoli ritardi e problemi, pubblicheranno i primi di Luglio il nuovo album intitolato ‘Distance: a Touch…’ il quale uscirà per l’etichetta Fray Record. Intanto potete ascoltare il primo singolo ‘Raindrop Test’ seguendo questo link http://www.frayrecords.com/Bands/Najra/Download.htm

E’ morto il bassista John Entwistle

John Entwistle, bassista dei mitici The Who, è deceduto nel sonno la mattina del 27 Giugno scorso nella sua camera del Las Vegas Hard Rock Hotel and Casino. Aveva 57 anni, ancora le cause della morte non sono state accertate, ma pare sia stato un attacco di cuore.

Commenta la morte di Entwistle

Scott Ian chitarrista degli Anthrax, dopo avere appreso la tragica notizia della scomparsa di John Entwistle bassista dei The Who, ha detto: “…Sono rimasto davvero scioccato quando me lo hanno detto! Quell’uomo era un grande, ha influenzato la maggior parte dei bassisti di oggi… Lo ricorderemo per sempre…”