ZZ Top: è morto il bassista Dusty Hill

Dusty Hill, da sempre bassista dei ZZ Top, è morto nel sonno a Houston, in Texas, all’età di 72 anni. La notizia è stata data direttamente sui canali social della band con un comunicato molto affettuoso.

La morte di Dusty Hill, purtroppo, getta ombre oscure sul futuro dei ZZ Top, dal momento che la band ha mantenuto sempre la stessa formazione lungo tutta la propria carriera. Anche in questo caso sono arrivati molti messaggi di cordoglio sui social da parte di altri musicisti, altri bassisti in primis, ma non solo. 

E speriamo che questa settimana abbia finito di esigere il proprio tributo al mondo del rock.

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login