White Empress: il batterista Adam Sagan ha il cancro

I White Empress, band di black metal sinfonico in cui milita anche l’ex Cradle Of Filth Paul Allender, annunciano brutte notizie provenienti dal loro session drummer Adam Sagan. A Sagan, che in passato ha suonato anche nei Circle II Circle di Zakk Stevens, è stato infatti diagnosticato un cancro, una forma di leucemia chiamata T-cell lymphoblast lymphoma. Le band si sono già attivate anche a livello economico; i Circle II Circle hanno infatti attivato una raccolta fondi per il pagamento delle spese mediche e hanno pubblicato questo comunicato:

A tutti i nostri amici nel mondo – Adam Sagan – nostro amico ed ex batterista dei Circle II Circle, sta lottanto per la sua vita. Una settimana fa gli è stato diagnosticato un tipo aggressivo di cancro e ora ha bisogno di aiuto. Per favore, fate quello che potete. Ogni piccolo contributo sarà di aiuto. Adam ha dato così tanto di se stesso a così tanti. Restituiamogli qualcosa in modo che possa tornare a fare quello che ha sempre significato di più per lui – fare musica. Potete fare le vostre donazioni qui.

Questo invece è il messaggio di Sagan:

Ciao! Mi chiamo Adam Sagan. Molti di voi mi conosceranno per il mio lavoro come batterista in band come Circle II Circle, White Empress, Into Eternity e Witherfall. Sono stato abbastanza fortunato da andare in tour in buona parte del mondo, portando musica forte e significativa e centinaia di migliaia di facce nel pianeta. A parte questo, sono un figlio, uno zio, un fratello, un insegnante e un mentore. Lavoro full time e ho un paio di aziende in start-up. Ho comprato da poco una casa a Minneapolis. Mi piace insegnare, viaggiare, leggere, aiutare gli altri e studiare le lingue straniere.

white empress

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login