Vivian Campbell (Last In Line): le sue dichiarazioni sul futuro dei Last In Line

In una recente intervista a Vivian Campbell al magazine Myglobalmind il chitarrista dei Def Leppard e dei Last In Line ha rilasciato alcune dichiarazione proprio in merito al futuro dei Last In Line alla luce dell’improvvisa scomparsa di Jimmy Bain.

Avevamo in programma di fare un tour per promuovere l’ultimo disco della band, “Heavy Crown” (questa la nostra recensione) ma l’abbiamo annullato. Onoreremo solo due appuntamenti: il festival in Italia della Frontiers ad Aprile e al Rocklahoma. Non so ancora chi suonerà il basso. Jimmy è venuto a mancare da poco e vogliamo rispettare la sua memoria. Credeva molto in questo nostro ultimo disco, un grande disco che non sfigura con quanto fatto da lui in precedenza. Nell’anno e mezzo in cui ci siamo dedicati alla registrazione abbiamo avuto modo di conoscerlo bene. Si è concentrato su questo progetto con tutto se stesso, ci credeva fortemente, come tutti noi del resto. È davvero strano pensare di suonare queste canzoni senza uno come Jimmy, parte integrante del processo.

Ogni musicista è unico. Sarà tutto differente. Crediamo nei Last In Line, crediamo in questo album e lavoreremo duro per promuoverlo.

Last In Line

 

Pasquale Gennarelli

view all posts

"L'arte per amore dell'arte". La passione che brucia dentro il suo cuore ad animare la vita di questo fumetallaro. Come un moderno Ulisse è curioso e temerario, si muove tra le varie forme di comunicazione e non sfugge al confronto. Scrive di Metal, di Fumetto, di Arte, Cinema e Videogame. Ah, è inutile che la cerchiate, la Kryptonite non ha alcun effetto su di lui.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login