Vince Neil: i Mötley Crüe non hanno finito

Il frontman dei Mötley Crüe, Vince Neil, in una recente intervista a “The Todd N Tyler Radio Empire” ha parlato del prossimo tour della band e del suo rapporto con i membri del gruppo dopo più di trent’anni di carriera.

Neil ha detto:

La band non ha finito qui, i Mötley Crüe sono un business e ci sono diversi aspetti del business: il merchandising, la musica e i tour; noi stiamo smettendo con i tour, faremo ancora della musica e ci sarà il merchandising, ma i tour non ci saranno.

Alla domanda sul suo rapporto con i membri dei Crüe, Vince Neil, ha risposto:

Siamo stati insieme per 33 anni e naturalmente parliamo proprio come dei fratelli, siamo una famiglia. Ci stiamo divertendo.

I quattro membri dei Mötley Crüe avevano tenuto una conferenza stampa il 28 gennaio al Roosevelt Hotel di Los Angeles, dove avevano annunciato che la band avrebbe lanciato il suo “Final Tour” entro la fine dell’anno, tour che li vedrà calcare più di 70 palchi. Con l’ufficialità della fine degli show, i quattro membri della band hanno fatto elaborare dal loro avvocato una formale “cessazione dei tour” di comune accordo, che vieta ai membri del gruppo di andare di nuovo on the road sotto il nome di “Mötley Crüe”.

Durante la conferenza stampa era stato chiesto a Neil perché volessero farla finita dopo più di 30 anni di carriera. Il frontman aveva risposto:

Abbiamo iniziato a parlarne un paio di anni fa. Noi volevamo arrivare in cima con i membri fondatori e lasciare un’eredità di una band chiamata Mötley Crüe.

Motley Crue

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login