Velvet Revolver: Scott Weiland non è il benvenuto

In una recente intervista rilasciata da Slash a Radio.com il chitarrista ha rivelato, riguardo ai Velvet Revolver, che:

Molta gente ci sta sommergendo di domande relative all’attività della band.. c’è poco da dire, stiamo semplicemente valutando alcuni cantanti e sono convinto che prima o poi troveremo la persona adatta, solo a quel punto inizieremo a lavorare al prossimo album.
Con Scott abbiamo realizzato dell’ottima musica ma non è stato facile gestire la situazione con lui dietro il microfono, il suo atteggiamento autodistruttivo ci ha messo nelle condizioni di dover interrompere la collaborazione con lui.

Duff Mackagan, a seguito di una recente dichiarazione di Weiland in merito alla sua intenzione di ricongiungersi con la band, ha rivelato ai microfoni di VH1 Radio Network che non sarebbe il benvenuto.

A detta di tutta la band quindi i Velvet Revolver sono vivi e vegeti e sono alla costante ricerca di un nuovo lead singer.

I Velvet Revolver hanno pubblicato 2 CD via RCA/Sony BMG, “Contraband” nel 2004 e “Libertad” nel 2007. La band si è separata da Scott Weiland nell’ aprile del 2008.
Sembra che la band abbia preso in considerazione di collaborare con Corey Taylor (Slipknot/Stone Sour) registrando addirittura delle demo per un ipotetico album, tuttavia lo stesso Slash ha posto il suo veto all’inserimento di Taylor nei Velvet Revolver.

Ascoltiamo le dichiarazioni rilasciate da Slash a Radio.com:

velvet revolver

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login