Uriah Heep: è morto l’ex tastierista e membro fondatore Ken Hensley

Ken Hensley, storico tastierista e membro fondatore degli Uriah Heep, è morto ieri,  4 novembre, all’età di 75 anni. La notizia è stata data dal fratello Trevor su Facebook.

Ken Hensley ha fatto parte degli Uriah Heep fino al 1980. Con loro ha registrato ben tredici album, fra cui i celebri “Very ‘eavy…Very ‘umble“, “Salisbury“, “Demons & Wizards” e “The Magician’s Birthday“.

Negli ultimi anni si è esibito diverse volte in Italia come solista; qui trovate un nostro live report di uno degli eventi:

http://www.metallus.it/live-report/ken-hensley-forever-heep-bullfrog/

Inoltre, il disco d’esordio della band veronese Blind Golem, in uscita il prossimo gennaio per Andromeda Relix, conterrà un brano a cui ha partecipato proprio Hensley.

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login