Un tributo sentito

Gli Snot erano uno dei gruppi hardcore/new-metal più amati negli Stati Uniti, e la scomparsa nel Dicembre 1998 (un incidente stradala) del loro cantante James Lynn Strait ha sicuramente spento una carriera brillante e artisticamente rilevantissima. Da come è stato ricordato, Strait pareva essere una persona speciale per molti, ed è così che il meglio della scena di metal moderno ha deciso di pagare il proprio tributo alla sua persnoa ed alla sua arte. Fred Durst (Limp Bizkit), Johnathan Davis (Korn), Dez Fafara (Coal Chamber), Serj Tankian e Shavo Odadjian (System Of A Down), Brandon Boyd (Incubus), Corey Taylor (Slipknot) e Lajon Witherspoon (Sevendust) canteranno i pezzi originariamente scritti dal gruppo prima della morte del cantante. Il disco (titolo: ‘Strait Up’) sarà fuori a Novembre e i proventi andranno al figlio e alla moglie di Strait, oltre che ai membri superstiti degli Snot.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login