UFO: la band prosegue il tour dopo la morte di Paul Raymond

Nonostante la tragica perdita di un loro componente, il tastierista e chitarrista Paul Raymond, gli UFO hanno deciso di proseguire con il tour in programma nei prossimi mesi, ottemperando così agli impegni presi in precedenza. La band ha reso nota questa decisione tramite un comunicato sui propri canali social, nel quale si interpreta anche quella che sarebbe stata la volontà di Raymond, appunto quella di proseguire gli show dal vivo. Al posto di Raymond, che è morto lo scorso 13 aprile, è stato scelto il chitarrista e tastierista Neil Carter, che in passato ha già militato nella band, precisamente dal 1981 al 1983, e ha suonato negli album  “The Wild, The Willing And The Innocent”, “Mechanix” e “Making Contact”.

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login