Truemetal.it Festival: i dettagli dell’edizione Open Air 2017

Comunicato Eagle Booking:

È prevista per Sabato 8 Luglio 2017 la quarta edizione del TRUEMETAL.it Festival. Ancora una volta sarà una kermesse di un’intera giornata che per quest’anno presenterà parecchie novità, a partire dalla location; stavolta difatti la manifestazione avverrà nella sua prima versione “open-air” e si terrà presso L’Isola Summer Arena a Parma.
La seconda novità riguarda la scelta delle band. Si tratterà di un edizione speciale chiamata appunto “Italian Aggression Edition”, con un cast pensato per celebrare il metallo tricolore con band che hanno fatto la storia del genere.

A capo di un bill di tutto rispetto ci saranno i BULLDOZER, con la loro unica esibizione per il 2017 andranno a comporre la famosa “Triade del Thrash Metal Italiano”, riunita appositamente per il festival, insieme a SCHIZO e NECRODEATH, entrambi tornati sulle scene con una nuova produzione discografica.

La programmazione continua insieme ad altre due eccellenze del metal nostrano con la STRANA OFFICINA e IN.SI.DIA, anche loro attualmente alle prese con i lavori per le rispettive nuove produzioni che vedranno la luce durante il prossimo anno.

Last but not least, saranno presenti anche i signori del death metal italiano, i DISTRUZIONE, a cui si aggiungono gli storici hard rocker bolognesi RAIN e i GAME OVER, uno dei più forti “newcomer” del momento.
A breve verranno fornite maggiori informazioni su location orari e biglietti.

Sabato 8 Luglio
TRUEMETAL.it FESTIVAL 2017
“Italian Aggression Edition” – Open Air
BULLZDOZER (unica data italiana per il 2017), SCHIZO, NECRODEATH, STRANA OFFICINA, IN.SI.DIA, RAIN, DISTRUZIONE, GAME OVER
Isola Summer Arena
Via Mercalli 13/A – Parma

true-metal-festival-2017

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login