Header Unit

Trivium: la top 5 dei brani più fighi secondo Metallus.it

Come tutti sapete stasera i Trivium suoneranno al Live Club di Trezzo Sull’Adda (MI) in occasione del loro “Vengeance Falls Over Europe 2014“ e la nostra bella Silvia Autuori incontrerà il suo manzo preferito (per chi si fosse perso la classifica), Paolo Gregoletto, per una video intervista che andrà online tra qualche giorno.
In attesa di godervi il live e la nostra intervista, abbiamo deciso di caricarvi per stasera con le nostre 5 canzoni preferite dei Trivium!

#1 – “Pull Harder On the Strings Of Your Martyr

#2 – “Ember To Inferno

#3 – “Built To Fall

#4 – “Dying In Your Arms

#5 – “Contempt Breeds Contamination

Vi ricordiamo che proprio Paolo Gregoletto aveva rivelato attraverso i social network della band la scaletta che la band suonerà stasera! Restano alcuni punti fermi della set list suonata lo scorso agosto a Pinarella di Cervia (il report), come ad esempio la sempre amata “Shogun“, ma con un occhio di riguardo per le tracks del nuovo album “Vengeance Falls“. Ed infatti sarà il primo singolo estratto “Brave This Storm” ad aprire il concerto. Da notare anche la chicca “Of All These Yesterdays“, dall’ album “In Waves“, mai suonata dal vivo.

La set list:

Brave This Storm
Like Light To The Flies
No Way To Heal
Strife
Shattering The Skies Above
Through Blood and Dirt and Bone
Of All These Yesterdays
Forsake Not The Dream
A Gunshot (To The Head Of Trepidation)
Becoming The Dragon
Down From The Sky
Shogun
In Waves
Pull Harder (On The Strings Of Your Martyr)

Trivium

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login