Triptykon: i dettagli di “Melana Chasmata”

I Triptykon pubblicheranno il loro secondo album, intitolato “Melana Chasmata” (significato approssimativo: “nere, depressive valli”), il 14 aprile in Europa tramite Century Media Records / Prowling Death Records Ltd.

Come il suo predecessore, “Eparistera Deimones” (la recensione), uscito nel 2010, l’album è stato prodotto dal chitarrista/cantante della band, Tom Gabriel Warrior, insieme al chitarrista V. Santura ed è stato registrato e missato nel Woodshed Studio di Santura, che si trova nel sud della Germania e in parte nella sala prove della band che si trova a Zurigo, in Svizzera, tra il 2013 e il 2014.

Coloro che hanno già avuto modo di ascoltare “Melana Chasmata” lo hanno definito “atmosferico, dark, diabolico e drammatico“, “diverso, epico, doom, su un livello completamente diverso“, “molto pesante e molto gradevole allo stesso tempo“.

L’album è composto da 9 brani per un totale di circa 67 minuti.

La track list:

1. Tree Of Suffocating Souls
2. Boleskine House
3. Altar Of Deceit
4. Breathing
5. Aurorae
6. Demon Pact
7. In The Sleep Of Death
8. Black Snow
9. Waiting

Triptykon

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login