Trident: ad ottobre il nuovo album, “North”

Comunicato stampa:

Di recente i blackened death metaller svedesi TRIDENT hanno firmato per Non Serviam Records.

Oggi la band svela i primi dettagli del secondo disco “North” in uscita il 2 ottobre 2020. Le nove canzoni sono state mixate e masterizzate dal bassista Anders Backelin (LORD BELIALDEATH TYRANT) all’Armageddon Recordings Studio.

“North” va oltre la mera struttura della musica estrema e riporta in vita l’anima dei grandi vecchi. È un epico viaggio nel blackened death metal con il tocco unico del gruppo.

Il bellissimo artwork è stato creato da Juanjo Castellano Rosado (UNLEASHEDTHE BLACK DAHLIA MURDERVARATHRONVOMITORY, tra gli altri).

La band dichiara:

Ci siamo immaginati di creare qualcosa che si è perso dopo gli anni Novanta, abbracciando la libertà delle strutture e dei confini musicali per dare vita a qualcosa che parla dall’interno. Questo album è una visione di ciò che crediamo mancasse a quell’epoca, con lo scopo di riportare indietro l’anima dei grandi vecchi. Questo disco è la creazione di molti anni di difficoltà, tradotta e formatasi in arte attraverso l’espressione musicale. Come entità, come esseri umani, siamo stati messi da parte per seppellire i sentimenti di rabbia all’interno e mai per esprimerli. Abbiamo capito che non esprimerci sarebbe stata la nostra fine. Come una diga che si rompe, inondata di energia, questo è stato creato per raccontare la storia della nostra vita e per esprimerci attraverso l’arte. L’artwork dell’album e le canzoni stesse raccontano un viaggio interiore, visioni minacciose, attraverso i sogni, toccando argomenti legati ad antiche saggezze a lungo dimenticate, linee di sangue maledette.

La tracklist è la seguente:
1. Enter
2. Death
3. Imperium Romanum
4. Summoning
5. Pallbearers Hymn
6. Final War
7. Possession
8. North
9. Shaman

Maggiori dettagli tra cui il primo singolo e il lancio dei preordini saranno svelati a breve.

TRIDENT vedono tra le proprie fila l’ex chitarrista dei DISSECTION Johan Norman, l’ex LORD BELIAL Anders Backelin e Per-Owe Solvelius (FEJD), tra gli altri.

Dopo avere pubblicato il debutto “World Destruction” su Regain Records nel 2010, seguito dall’EP “Shadows” cinque anni dopo, e avere affrontato alcuni cambi di formazione, finalmente i TRIDENT sono tornati con tutta la loro forza oscura.

TRIDENT sono:
Joakim Antonsson (Svart)
Johan Norman (Reaper)
Per-Owe Solvelius (Ulv)
Henri Heikkinen (Defiler)
Anders Backelin (Bloodlord)

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login